Calciomercato in tempo reale

Foggia, Stroppa: "Contro la Sampdoria servirà essere perfetti"

Le parole del tecnico rossonero
Le parole del tecnico rossonero
- 45419 letture

A due giorni dalla gara Sampdoria-Foggia, in programma al "Luigi Ferraris" di Genova, sabato 12 alle 20:45 e valevole per il terzo turno eliminatorio della Tim Cup 2017-2018, ha parlato in conferenza stampa Giovanni Stroppa tecnico dei satanelli.

Ecco le sue parole:

"Per quanto riguarda la prossima partita giocheremo una partita vera prima del campionato, anche se avrei voluto giocare anche più amichevoli per veder crescere la squadra. A Vicenza ho avuto delle risposte sia positive che negative. Abbiamo alternato cose buone a cose non buone. Non posso pretendere di avere la squadra al top della condizione fisica".

FORMAZIONE - "Non ho avuto partite per stravolgere la formazione e quindi non ho avuto modo di vedere a che punto siamo. I nuovi innesti cercherò di inserirli più in là, magari tutti insieme qualora ce ne fosse bisogno".

AVVERSARIO - "Servirà essere perfetti. La Sampdoria, storicamente, da quando è allenata da Giampaolo fa fatica nel pre-campionato e anche in questo, per risultati, non è stato positivo. È calcio d'Agosto e anche noi non siamo al 100%".

"Floriano? Tutti possono dare di più. In questo momento non posso pensare che lui sia al 100%. Questo discorso vale per tutti. La risposta che ho avuto da Calderini, Fedato e tutti gli altri è che possono stare con noi. Milinkovic indipendentemente dal fatto che gioca o non gioca con la Sampdroria dentro di sé ha grandi motivazioni e voglia di vestire la nostra maglia. Ha un percorso di crescita e mi auguro che la pensi nella nostra stessa maniera".

Ignazio Silvestri