Podesta conferma, Burkle nega. Follieri, dov'è la verità?

Podesta e Burkle
Podesta e Burkle

Lo scetticismo che aleggia intorno all'ingresso di Raffaello e Pasquale Follieri nel Foggia Calcio non accenna a placarsi. Tanti i dubbi che serpeggiano nelle menti dei tifosi e degli addetti ai lavori, uno soprattutto: perché mai Ron Burkle e Tony Podesta dovrebbero investire nel Foggia Calcio? Ad alimentare questi dubbi, ci hanno pensato i due diretti interessati. La nostra redazione ha provato a contattare via mail sia Podesta che Burkle, quest'ultimo tramite la Yucaipa, il fondo d'investimento di cui ne è proprietario, chiedendo loro la veridicità sull'interesse ad entrare nel Foggia. Abbiamo ricevuto risposta da entrambi. Se Podesta ha confermato tutto con una breve ma chiara risposta "Ron and I and Follieri’s", che tradotto conferma il suo interesse, quello di Burkle (Ron) e dei Follieri (conferma data anche ai colleghi di Foggia Città Aperta), dall'altra sponda, quella Yucaipa, ci è stato risposto tutt'altro. "I can confirm it is not true that Mr Burkle or any of his affiliates are financing a bid for Foggia Calcio" ci risponde un portavoce di Yucaipa, che tradotto vuol dire che smentisce l'interesse confermando come non vere le voci riguardo al finanziamento di Burkle, o di alcuno dei suoi affiliati, di un'offerta per acquisire il Foggia Calcio.

Due risposte completamente differenti da coloro che dovrebbero essere i diretti interessati che non fanno altro che alimentare ulteriori sospetti riguardo la trattativa. In molti dunque si domandano: dov'è la verità?

Francesco Beccia