Gli squalificati dall'Eccellenza alla Seconda Categoria

I provvedimenti del Giudice Sportivo
I provvedimenti del Giudice Sportivo

Il Giudice Sportivo del Comitato Regionale Puglia della Lega Nazionale Dilettanti, Avv. Angelo Maria Romano, assistito dal rappresentante dell’A.I.A., Sig. Pasquale Cariello (Delegato del CRA Puglia), nella seduta del 6/2/2018, ha adottato le decisioni che di seguito integralmente si riportano:

CAMPIONATO ECCELLENZA

GARE DEL 4/ 2/2018

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI SOCIETA'

AMMENDA

Euro 100,00 AVETRANA Soggetti estranei aprivano un cancello, favorendo l'ingresso sul terreno di gioco di un cane di grossa taglia, tanto costringeva l'Arbitro ad interrompere il gioco per circa due minuti.

Euro 100,00 BARLETTA 1922 Propri tifosi accendevano due fumogeni sugli spalti senza conseguenze.

A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 15/ 2/2018

DE RUVO TOMMASO

(CORATO CALCIO 1946 A.S.D.)

 

 

 

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

GUERRA LEONARDO

(AVETRANA)

 

PRETE VITTORIO

(AVETRANA)

ALTARES DIAZ MIGUEL

(CORATO CALCIO 1946 A.S.D.)

 

VERGARI SAMUELE

(OTRANTO)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (X INFR)

BARTOLI RENATO

(UNIONE CALCIO BISCEGLIE)

 

 

 

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR)

TUCCI ROCCO GIOVANNI

(ATLETICO VIESTE)

 

ADDARIO PARIDE VINCENZO

(BITONTO.)

DENTAMARO VITO

(MOLFETTA CALCIO)

 

TELERA GIUSEPPE

(VIGOR TRANI CALCIO)

CAMPIONATO PROMOZIONE

GARE DEL 3/ 2/2018

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI SOCIETA'

AMMENDA

Euro 200,00 VIGOR MOLES Propri tifosi accendevano un fumogeno sugli spalti senza conseguenze (1^ RECIDIVA).

Euro 100,00 FORTIS ALTAMURA Propri tifosi accendevano tre fumogeni sugli spalti senza conseguenze.

A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 8/ 3/2018

LORITO GIUSEPPE

(FORTIS ALTAMURA)

 

 

 

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

LOIUDICE MICHELE

(FORTIS ALTAMURA)

 

CASALINO GIOVANNI

(VIGOR MOLES)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR)

CARUSO NICHOLAS

(VIGOR MOLES)

 

 

 

GARE DEL 4/ 2/2018

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

PREANNUNCIO DI RECLAMO

GARA DEL 4/ 2/2018 TALSANO - BRINDISI FOOTBALL CLUB

Preso atto del preannuncio di reclamo da parte della Società A.S.D. TALSANO si soprassiede ad ogni decisione in merito. Nel relativo paragrafo, di seguito, si riportano i provvedimenti disciplinari assunti a carico di tesserati per quanto in atti.

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI SOCIETA'

AMMENDA

Euro 400,00 COPERTINO CALCIO propri tifosi facevano esplodere tre petardi sugli spalti senza conseguenze (1^ RECIDIVA).

Euro 400,00 GINOSA

Propri tifosi accendevano tre fumogeni sugli spalti senza conseguenze (1^ RECIDIVA). I medesimi sostenitori - in occasione di un calcio di punizione in favore della società ospitante - disturbavano la visuale del portiere della squadra ospite indirizzando verso il suo volto fasci di luce laser.

Euro 200,00 OSTUNI 1945 Propri tifosi colpivano con sputi il Direttore di gara.

A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 1/ 3/2018

L ABBATE FRANCESCO

(POLIMNIA CALCIO)

 

 

 

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 15/ 2/2018

LAGIOIA ROBERTO

(NOICATTARO CALCIO)

 

 

 

A CARICO DI MASSAGGIATORI

SQUALIFICA. FINO AL 8/ 3/2018

FIUME MASSIMO

(DEGHI CALCIO)

 

 

 

A CARICO DI ALLENATORI

SQUALIFICA FINO AL 8/ 3/2018

CORALLO ALESSANDRO

(ATLETICO RACALE)

 

TESTA LUIGI

(REAL SITI)

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E

TAYEY MITUENSI NATHAN

(A. TOMA MAGLIE)

 

DI SILVESTRO ANTONIO

(DEGHI CALCIO)

FIUME ANTONIO

(POLIMNIA CALCIO)

 

DELL AQUILA CIRO

(REAL SITI)

SETREANU CATALIN DANIEL

(UGGIANO CALCIO)

 

MAGGI FABIO

(VIRTUS BITRITTO)

SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

PIGNATELLI LUIGI

(ASCOLI SATRIANO)

 

STANGO GIOVANNI

(ASCOLI SATRIANO)

TARTAGLIONE DAVIDE

(ATLETICO RACALE)

 

DE SIMONE ANDREA GIUSEPPE

(CAROVIGNO CALCIO)

VERDESCA PAOLO

(COPERTINO CALCIO)

 

BUTTIGLIONE LUCA

(GINOSA)

ANTONICELLI GIUSEPPE

(LIZZANO 1996)

 

CAPPELLETTI RAFFAELE

(REAL SITI)

DI PIETRO SIMONE

(SAVA)

 

RATEO NICOLA

(SAVA)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER DUE GARA/E

DE BARTOLOMEO ANTONIO

(SAVA)

 

 

 

Vedi rapporto assistente.

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR)

ALOISI ALESSIO

(ATLETICO RACALE)

 

CARRUEZZO MARIO

(CAROVIGNO CALCIO)

D ADDATO FRANCESCO

(REAL SITI)

 

JARJU MODOU LAMIN

(TALSANO)

PANZAREA LEONARDO

(TRULLI E GROTTE)

 

 

 

CAMPIONATO PRIMA CATEGORIA

GARE DEL 4/ 2/2018

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

GARA DEL 4/ 2/2018 SAVELLETRI - MANDURIA SPORT

Il Giudice sportivo, esaminati gli atti ufficiali, rilevato che:

- dal minuto 16 al minuto 24 del s.t. la partita veniva momentaneamente sospesa a causa di una confusione creata dai calciatori di entrambe le squadre;

- durante la sospensione, un sostenitore locale scavalcava la recinzione ed entrava sul terreno di giuoco venendo in contatto con calciatori di entrambe le squadre, senza che nessun dirigente locale intervenisse se non dopo alcuni minuti, consentendo la ripresa della gara;

- al minuto 39 del s.t. il sig. SCHIAVONE MARCO (SAVELLETRI), a seguito del provvedimento di espulsione, colpiva con una testata il volto dell'Arbitro e poi nuovamente il torace e il collo, provocando forte dolore;

- contestualmente all'aggressione subita da Direttore di Gara, tre sostenitori della società SAVELLETRI entravano sul terreno di giuoco ed insieme ai tesserati locali, tenevano comportamento minaccioso nei confronti dell'Arbitro;

- in tale circostanza l'addetto alla forza d'ordine sostitutiva CARAMIA IGNAZIO (SAVELLETRI), sebbene sollecitato dal Direttore di Gara, si disinteressava rifiutandosi di collaborare con lo stesso;

- il Direttore di Gara, non riusciva ad allontanarsi dal terreno di giuoco a causa dell'atteggiamento ostativo posto in essere dello staff tecnico della società locale, riuscendo a raggiungere il proprio spogliatoio con difficoltà e senza alcuna collaborazione;

dopo tali episodi, l'Arbitro sospendeva definitivamente la gara e provvedeva a chiamare la Forza Pubblica, temendo per la propria incolumità posta a rischio dal perseverare di atteggiamenti minacciosi;

- successivamente il Direttore di gara, a causa dell'aggressione subita, ha fatto ricorso alle cure dei sanitari presso il Pronto Soccorso Panico di Tricase, ove gli è stata data una prognosi di giorni sette;

tutto quanto premesso,

DELIBERA

di comminare a carico della società SAVELLETRI i seguenti provvedimenti:

1- la sanzione sportiva della perdita della gara con il risultato di 0-3 in favore della società MANDURIA SPORT;

2- la sanzione sportiva della disputa di una gara in campo neutro ed a porte chiuse, con effetto immediato;

3- l'ammenda di € 1.000,00 per gli eventi di cui in delibera;

4- di squalificare il sig. SCHIAVONE MARCO - SAVELLETRI - fino al giorno 08/02/2023, con preclusione definitiva - ex art. 19 comma 3 CGSFIGC, per i fatti di cui in delibera;

5- di squalificare il sig. CURLO VALERIANO - SAVELLETRI - per giornate 6, per aver tenuto comportamento gravemente minaccioso nei confronti del direttore di Gara, inseguendolo ed ostacolandone la corsa con una spinta, senza ulteriori conseguenze;

6- di squalificare il sig. CONVERTINI GIACOMO - SAVELLETRI - per giornate 3, per aver tentato più volte di colpire un avversario anche dopo il provvedimento di espulsione.

7- di inibire il sig. CARAMIA IGNAZIO - SAVELLETRI -, addetto al Servizio d'Ordine Sostitutivo, sino al 30/06/2018.

I comportamenti sopra riportati rientrano tra quelli che determinano l'applicazione delle sanzioni previste dal CU 104/A FIGC - 2014.

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI SOCIETA'

PERDITA DELLA GARA:

SAVELLETRIVedi delibera

GARE IN CAMPO NEUTRO A PORTE CHIUSE:

SAVELLETRI 1Vedi delibera

AMMENDA

Euro 1.000,00 SAVELLETRI Vedi delibera

Euro 500,00 GIOVENTU CALCIO CUTRO A termine della gara, diversi estranei entravano sul terreno di giuoco, uno dei quali tentava di colpire l'Arbitro con un pallone senza riuscirvi per l'intervento della Forza d'Ordine Sostitutiva.

Euro 100,00 CANOSA Propri sostenitori durante il s.t. ingaggiavano un accenno di rissa con i sostenitori avversari.

Euro 100,00 MANDURIA SPORT Propri sostenitori facevano esplodere un petardo sugli spalti. senza conseguenze, prima dell'inizio della gara.

Euro 100,00 SPORTING APRICENA Propri sostenitori durante il s.t. ingaggiavano un accenno di rissa con i sostenitori avversari.

A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 30/ 6/2018

CARAMIA IGNAZIO

(SAVELLETRI)

 

 

 

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 8/ 3/2018

GERVASI MIMMO

(VEGLIE)

 

 

 

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 15/ 2/2018

TISTI NICOLA

(NORBA CONVERSANO)

 

 

 

A fine gara.

LEGGIERI UMBERTO

(SPORTING APRICENA)

 

PALMISANO NICOLA

(VIRTUS LOCOROTONDO 1948)

A CARICO DI ALLENATORI

SQUALIFICA FINO AL 8/ 3/2018

PIRI DONATO

(GIOVENTU CALCIO CUTRO)

 

 

 

SQUALIFICA FINO AL 15/ 2/2018

TRICARICO ANGELO

(GIOVINAZZO CALCIO)

 

FERRARA VINCENZO

(SPORTING APRICENA)

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA FINO AL 8/ 2/2023 CON PRECLUSIONE DEFINITIVA

SCHIAVONE MARCO

(SAVELLETRI)

 

 

 

Vedi delibera

SQUALIFICA PER SEI GARA/E EFFETTIVA/E

CURLO VALERIANO

(SAVELLETRI)

 

 

 

Vedi delibera

SQUALIFICA PER TRE GARA/E EFFETTIVA/E

CONVERTINI GIACOMO

(SAVELLETRI)

 

 

 

Vedi delibera

SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E

PIRELLI SERGIO

(CAPO DI LEUCA)

 

MARRA FRANCESCO

(GIOVENTU CALCIO CUTRO)

DIMITRI DAVIDE

(MANDURIA SPORT)

 

NODRIANO ANDREA

(MANDURIA SPORT)

CUPPONE LUIGI

(SECLI CALCIO)

 

 

 

SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

VISCHIO ROBERTO

(BITETTO)

 

COMMENDATORE FEDERICO

(MEMORY CAMPI)

LOFANO VINCENZO

(RINASCITA RUTIGLIANESE)

 

TUNDO LUCA

(SECLI CALCIO)

DE MARE GIANLUCA

(SPORTING APRICENA)

 

TAAL MATARR

(VIRTUS ANDRIA)

TELESCA FRANCESCO

(VIRTUS LOCOROTONDO 1948)

 

 

 

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA FINO AL 30/ 4/2018

BANDELLO MATTEO

(GIOVENTU CALCIO CUTRO)

 

 

 

Dal cancello d'ingresso, pur non essendo presente in distinta, a fine gara entrava sul terreno di giuoco impedendo all'Arbitro di rientrare negli spogliatoi, ponendo il proprio volto contro quello dell'Arbitro, proferendo frasi gravemente minacciose ed irriguardose nei confronti del Direttore di Gara.

SQUALIFICA PER CINQUE GARA/E

RUSSO MATTEO

(GIOVENTU CALCIO CUTRO)

 

 

 

A fine gara, teneva comportamento gravemente irriguaroso nei confronti dell'Arbitro impedendogli di rientrare nello spogliatoio.

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (X INFR)

PIPITONE GIUSEPPE

(GIOVINAZZO CALCIO)

 

 

 

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR)

CHIRILLI ANGELO

(CALCIO SOLETO)

 

FIORELLA DOMENICO

(CANOSA)

DE CILLIS GIANBATTISTA

(DON UVA CALCIO 1971)

 

TOMMASI DAVIDE

(DON UVA CALCIO 1971)

GIANCANE LUCIANO

(FUTURA MONTERONI)

 

ERRICO SIMONE

(MEMORY CAMPI)

FEDELE ANTONIO

(RAGAZZI SPRINT CRISPIANO)

 

FRAGNELLI MICHELE

(RAGAZZI SPRINT CRISPIANO)

DI MAURO ANTONIO

(SANCTUM NICANDRUM)

 

SPINA DANILO

(SOCCER MODUGNO)

GUERRIERO GIUSEPPE

(SPORTING APRICENA)

 

GOMEZ JOSEPH

(VIRTUS ANDRIA)

CAMPIONATO SECONDA CATEGORIA

GARE DEL 4/ 2/2018

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI SOCIETA'

AMMENDA

Euro 400,00 SPARTAK RUFFANO Propri sostenitori accendevano durante il corso della gara numerosi fumogeni (1º recidiva).

A CARICO DI ALLENATORI

SQUALIFICA FINO AL 15/ 2/2018

TRENTADUE ANGELO

(CALCIO PALO)

 

MONGELLI NICOLA

(PUGLIA SPORT ALTAMURA)

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E

MONGELLI ANTONIO

(PUGLIA SPORT ALTAMURA)

 

MYRTAJ VALENTINO

(PUGLIA SPORT ALTAMURA)

SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

LONGO SIMONE

(ATLETICO SANNICOLA)

 

MEVOLI MATTIA

(CEDAS AVIO BRINDISI)

MIALE DAVIDE

(FOOTBALL ACQUAVIVA)

 

SGARRO PASQUALE

(GIOV.CALCIO CERIGNOLA SRL)

MORETTI LORENZO

(PUGLIA SPORT ALTAMURA)

 

BALSAMO ANTONIO

(REAL FOGGIA)

SARACINO SALVATORE

(VIRTUS MARUGGIO)

 

 

 

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR)

TOMA MATTEO

(BAGNOLO)

 

COLAPIETRO ANGELO

(FOOTBALL ACQUAVIVA)

POLITI MARCO

(SPARTAK RUFFANO)

 

TURITTO VITO

(UNITED SLY)

CANCELLA SIMONE

(VIRTUS MATINO)

 

 

 

COPPA PUGLIA

GARE DEL 1/ 2/2018

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

GARA DEL 1/ 2/2018 BORGOROSSO MOLFETTA - VICTRIX TRINITAPOLI

Il Giudice Sportivo, esaminati gli atti ufficiali rilevato

- che la Società VICTRIX TRINITAPOLI non si presentava alla struttura sportiva;

- che pertanto l'arbitro non dava inizio alla gara;

visti gli artt. 53 delle NOIF e 17 del CGS

D E LI B E R A

di comminare a carico della Società VICTRIX TRINITAPOLI

  • a) la punizione sportiva della perdita della gara con il risultato di 3 - 0 in favore della Società BORGOROSSO MOLFETTA
  • b) l'ammenda di Euro 200.00 quale sanzione per rinuncia alla disputa della gara.

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI SOCIETA'

PERDITA DELLA GARA:

VICTRIX TRINITAPOLI Vedi delibera

AMMENDA

Euro 200,00 IDEALE BARI Propri tifosi accendevano n. 8 fumogeni sugli spalti.

Euro 200,00 VICTRIX TRINITAPOLI Vedi delibera

A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 10/ 7/2018

PALAZZO FRANCESCO

(VIRTUS LECCE)

 

 

 

Malgrado inibito sino al 30/6/2018 sedeva in panchina; protestava ripetutamente nei confronti del Direttore di gara.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E

RAINIERI VITO

(FOOTBALL CLUB CAPURSO)

 

 

 

SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

GESUITO ALESSANDRO

(FOOTBALL CLUB CAPURSO)

 

 

 

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (II INFR)

RIZZO SIMONE

(CITTA DI RACALE)

 

MINCUZZI DONATO

(IDEALE BARI)

GERVASI GIORGIO

(LORENZO MARIANO)

 

MARIANO FABIO

(LORENZO MARIANO)

PENSA FRANCESCO

(ZOLLINO A.S.D.)

 

 

 

Francesco Beccia