Calciomercato LIVE

Sporting Ordona, fratelli Mascia: "Vogliamo un progetto ambizioso"

Le parole dei fratelli Mascia
Le parole dei fratelli Mascia

Ancora molti dubbi in casa Sporting Ordona, con l'ipotesi di trasferire il titolo ad Orta Nova che sta prendendo sempre più forma. Una volta sciolto questo nodo si dovrà capire se il gruppo dello scorso anno sarà in gran parte riconfermato o meno.

Due colonne portanti dello Sporting dell'ultima stagione sono stati sicuramente il tecnico Fabrizio e il difensore Leonardo Mascia. "Dopo l'infortunio alla caviglia di un anno fa - commenta Fabrizio Mascia - ho deciso di smettere e così il presidente Tarantino mi ha affidato a metà campionato la squadra quando si trovava ad un punto dai play out. Abbiamo terminato il campionato al quarto posto con la conquista dei playoff, quindi possiamo dire di aver fatto un mezzo miracolo. Sarei pronto a restare se la società me lo chiedesse, ma ad oggi è tutto in stand-by. In caso di offerte? Pronto a valutarle".

Stesso discorso per il fratello difensore, classe '93, autore di 30 presenze stagionali condite da tre reti: "Da quando è terminato il campionato non abbiamo ancora nessuna novità. Io, come mio fratello, sono pronto ad ascoltare squadre con progetti ambiziosi, perché avendo fatto bene quest' anno vorrei fare un campionato di vertice. Spero di trovare qualcosa di stimolante. Anche se restare allo Sporting Ordona mi farebbe molto piacere, dipende comunque dalla società".

Antonio Di caterina