Gli squalificati dall'Eccellenza alla Seconda Categoria

I provvedimenti del Giudice Sportivo
I provvedimenti del Giudice Sportivo

Il Giudice Sportivo del Comitato Regionale Puglia della Lega Nazionale Dilettanti, Avv. Angelo Maria Romano, assistito dal rappresentante dell’A.I.A., Sig. Pasquale Cariello (Delegato del CRA Puglia), nella seduta del 20/2/2018, ha adottato le decisioni che di seguito integralmente si riportano:

CAMPIONATO ECCELLENZA

GARE DEL 18/ 2/2018

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 22/ 3/2018

MAZZEO GIOVANNI

(OTRANTO)

 

PISANI ANGELANTONIO

(UNIONE CALCIO BISCEGLIE)

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 1/ 3/2018

MORGESE FRANCESCO

(BITONTO.)

 

 

 

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

MANCARELLA JACOPO

(OTRANTO)

 

 

 

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (X INFR)

MARIANO FRANCESCO

(OTRANTO)

 

 

 

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR)

QUARTA CHRISTIAN

(CASARANO CALCIO S.R.L.)

 

LACARRA GIUSEPPE

(CORATO CALCIO 1946 A.S.D.)

PINTO GIUSEPPE

(MOLFETTA CALCIO)

 

STELLA FRANCESCO

(UNIONE CALCIO BISCEGLIE)

RIZZI FRANCESCO

(VIGOR TRANI CALCIO)

 

 

 

CAMPIONATO PROMOZIONE

GARE DEL 18/ 2/2018

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

PREANNUNCIO DI RECLAMO

Gara del 18/ 2/2018 MONTE SANT ANGELO CALCIO - ASCOLI SATRIANO

Preso atto del preannuncio di reclamo da parte della Società A.S.D.ASCOLI SATRIANO si soprassiede ad ogni decisione in merito.

Nel relativo paragrafo, di seguito, si riportano i provvedimenti disciplinari assunti a carico di tesserati per quanto in atti.

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI SOCIETA'

GARE DA DISPUTARE A PORTE CHIUSE:

POLIMNIA CALCIO N. GARE 1

Dopo la fine del primo tempo numerosi soggetti estranei entravano nella zona degli spogliatoi attraverso un cancello lasciato colpevolmente aperto dai dirigenti della squadra. I soggetti in questione proferivano espressioni ingiuriose e minacciose all'indirizzo di tutti i componenti della terna arbitrale. A fine gara tale cancello veniva lasciato nuovamente aperto ed una ventina di tifosi accedevano nella zona degli spogliatoi. Uno di questi tentava ripetutamente di colpire con una stampella un assistente dell'Arbitro e provava anche a lanciarla al suo indirizzo, senza raggiungere il bersaglio. I componenti della terna arbitrale venivano fatti oggetto di ulteriori insulti e minacce ed in tale frangente vi era una attività di dissuasione molto flebile da parte dei dirigenti della società, eccezion fatta per il Dirigente Accompagnatore Giangrande Sebastiano. E' doveroso altresì rimarcare che durante e dopo la gara tutti e tre i componenti della terna arbitrale sono stati raggiunti a più riprese da sputi provenienti dai tifosi locali. Mentre la macchina che ospitava la terna usciva dal parcheggio preceduta da quella dei carabinieri, veniva circondata da una ventina di tifosi che cercavano di aprire gli sportelli, non riuscendovi per la strenua resistenza degli occupanti. nel frattempo la macchina veniva ripetutamente e violentemente colpita con calci pugni e sputi. la terna arbitrale riusciva ad allontanarsi solo grazie all'intervento dei carabinieri. (SANZIONE DA SCONTARE A PORTE CHIUSE ED IN CAMPO NEUTRO CON EFFETTO IMMEDIATO).

AMMENDA

€ 500,00 POLIMNIA CALCIO Vedi delibera.

€ 300,00 A. TOMA MAGLIE

A fine gara un soggetto estraneo nella zona degli spogliatoi pronunciava espressioni irriguardose ed ingiuriose all'indirizzo dei componenti della terna arbitrale (1a RECIDIVA).

€ 300,00 VIGOR MOLES

Propri tifosi lanciavano sputi all'indirizzo di un assistente dell'Arbitro senza colpirlo. I medesimi sostenitori lanciavano delle pietroline che colpivano il citato collaboratore sulla schiena e sulla gamba destra senza conseguenze.

€ 100,00 CAROVIGNO CALCIO Propri tifosi accendevano tre fumogeni sugli spalti senza conseguenze.

A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 8/ 3/2018

RIZZI SAMUELE

(AUDACE BARLETTA)

 

 

 

A CARICO DI MASSAGGIATORI

SQUALIFICA FINO AL 1/ 3/2018

ZAURINO BIAGIO

(MARTINA CALCIO 1947)

 

 

 

A CARICO DI ALLENATORI

SQUALIFICA FINO AL 8/ 3/2018

MASCIA FABRIZIO

(SPORTING ORDONA)

 

 

 

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA FINO AL 30/ 6/2019

PERRONE AGOSTINO

(GINOSA)

 

 

 

Colpiva un avversario con una gomitata sul volto e l'Arbitro gli notificava il provvedimento di espulsione. A questo punto colpiva con la punta della scarpa la gamba dell'Arbitro e con la mano aperta gli graffiava il volto provocandogli dolore. Occorrevano diversi minuti per farlo allontanare dal campo ed a tale risultato si perveniva solo grazie all'intervento dei compagni di squadra. Mentre cercava di divincolarsi proferiva espressioni ingiuriose e minacciose all'indirizzo del Direttore di gara. Tale contegno è stato reiterato a fine gara mentre l'Arbitro stava entrando negli spogliatoi. Rientrato nel medesimo verificava l'esistenza di una escoriazione di circa 5 centimetri intorno alla palpebra sinistra.

SQUALIFICA PER QUATTRO GARA/E EFFETTIVA/E

CARUSI STEFANO

(POLIMNIA CALCIO)

 

 

 

Espulso per aver proferito espressioni ingiuriose all'indirizzo dell'Arbitro, dall'esterno del terreno di gioco si arrampicava sulla recinzione sporgendosi con il busto, proferendo ulteriori espressioni ingiuriose e fomentando le proteste dei suoi compagni di squadra.

SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E

PENNACCHIA ALESSANDRO

(FORTIS ALTAMURA)

 

LOMELO LORENZO

(POLIMNIA CALCIO)

SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

VISCONTI ARMANDO

(FORTIS ALTAMURA)

 

RENNA ANTONIO

(NOICATTARO CALCIO)

MELCHIONDA MICHELE

(SAN MARCO)

 

MAGGI MASSIMILIANO

(TRULLI E GROTTE)

TENZONE FRANCESCO

(VIGOR MOLES)

 

 

 

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER DUE GARA/E

AZZARITI PASQUALE

(POLIMNIA CALCIO)

 

 

 

Per tutta la durata della gara dagli spalti ha proferito espressioni ingiuriose e minacciose nei confronti di un assistente dell'Arbitro.

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR)

TEDESCO COSIMO

(BRINDISI FOOTBALL CLUB)

 

BRUNO SIMONE

(DEGHI CALCIO)

LIBERTINI ANDREA

(DEGHI CALCIO)

 

COCCIOLI COSIMO

(MESAGNE CALCIO 2011)

ANGELINI ANTONIO

(SAVA)

 

PELLEGRINO FRANCESCO

(UGENTO)

CAMPIONATO PRIMA CATEGORIA

GARE DEL 17/ 2/2018

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 1/ 3/2018

BRUNETTA LORENZO

(DON UVA CALCIO 1971)

 

 

 

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

CATALDO DAVIDE

(DON UVA CALCIO 1971)

 

 

 

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR)

COLANGELO GIUSEPPE

(DON UVA CALCIO 1971)

 

PISANI CORRADO

(DON UVA CALCIO 1971)

GARE DEL 18/ 2/2018

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI SOCIETA'

AMMENDA

€ 400,00 ATLETICO ACQUAVIVA

Al termine della gara, e durante lo svolgimento della stessa, propri sostenitori indirizzavano sputi, ingiurie e minacce nei confronti dell'Arbitro. Gli stessi, inoltre, sostavano all'ingresso degli spogliatoi, rendendo necessario l'intervento dei Carabinieri.

€ 300,00 ATLETICO VEGLIE

Propri tifosi, a fine gara, sostavano nei pressi degli spogliatoi nel tentativo di aggredire fisicamente i giocatori della squadra ospitante. Si è reso necessario l'intervento della Polizia.

A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 22/ 3/2018

ESPOSITO ANTONIO

(VIRTUS LECCE)

 

ZECCA FULVIO

(VIRTUS LECCE)

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 1/ 3/2018

IANNELLI MICHELE

(VIRTUS MOLFETTA)

 

 

 

A CARICO DI ALLENATORI

SQUALIFICA FINO AL 22/ 3/2018

PRESUTTO ATTILIO

(CELLE DI SAN VITO)

 

 

 

SQUALIFICA FINO AL 8/ 3/2018

ROCA PANTALEO

(SOCCER MODUGNO)

 

 

 

SQUALIFICA FINO AL 1/ 3/2018

TONDI SALVATORE CRIST

(ATLETICO VEGLIE)

 

DE MARTINO GIUSEPPE

(STORNARELLA CALCIO)

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER TRE GARA/E EFFETTIVA/E

GIULIANO ANTONIO

(ATLETICO ORTA NOVA)

 

 

 

Al momento dell'esibizione del cartellino, spingeva il Direttore di gara facendolo arretrare di qualche metro, proferendo frasi ingiuriose nei suoi riguardi.

SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E

FERORELLI FRANCESCO

(ATLETICO ACQUAVIVA)

 

CARDINALE RICCARDO ANGELO

(CANOSA)

AMATO MARCO

(VIRTUS MOLFETTA)

 

 

 

SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

LECCE IVAN

(ARS ET LABOR GROTTAGLIE)

 

DELLI CARRI GIUSEPPE

(CELLE DI SAN VITO)

FRANCONE MATTEO

(GIOVENTU CALCIO CUTRO)

 

SETTE BARTOLO

(GIOVINAZZO CALCIO)

PASCULLI MIRCO

(NUOVA ANDRIA)

 

ARCADIO RAFFAELE

(SAN MARZANO)

ELETTO CRISTIAN

(SAN MARZANO)

 

D APOLITO MATTEO

(SANCTUM NICANDRUM)

MIGALI ALESSANDRO

(SECLI CALCIO)

 

CAPONE VITO

(TAURISANO 1939)

PISCHEDDA ANTONIO FRANCO

(VIRTUS LECCE)

 

FIORENTINO ANTONELLO

(VIRTUS MOLFETTA)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER DUE GARA/E

LOTITO FRANCESCO

(MANDURIA SPORT)

 

 

 

A fine gara.

SQUALIFICA PER UNA GARA/E

TERMITE IVAN

(ARS ET LABOR GROTTAGLIE)

 

 

 

Fuori dal campo di giuoco.

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (X INFR)

PAGLIARA GIORGIO

(A.S. NUOVA SQUINZANO 2014)

 

LUCARELLI PAOLO

(BORGOROSSO MOLFETTA)

SCHITO LUIGI

(CALCIO SOLETO)

 

LAERA PAOLO

(UNITED MOTTOLA)

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR)

MICCOLI LUIGI

(A.S. NUOVA SQUINZANO 2014)

 

PETRELLI RICCARDO

(ATLETICO VEGLIE)

PETRACCA ANDREA

(CAPO DI LEUCA)

 

RECCHIA GIUSEPPE

(CELLE DI SAN VITO)

PERRUCCI CLAUDIO

(DON BOSCO MANDURIA)

 

ANTONAZZO FRANCESCO

(FUTURA MONTERONI)

TOMMASI MIRKO

(LEONESSA ERCHIE)

 

SPAGNOLO ANTONIO

(LORENZO MARIANO)

VERGARI LUIGI

(LORENZO MARIANO)

 

COMMENDATORE FEDERICO

(MEMORY CAMPI)

D ARCANGELO PIETRO

(RAGAZZI SPRINT CRISPIANO)

 

TOMASELLI SALVATORE

(SAN MARZANO)

ZOLLINO COSIMO

(SECLI CALCIO)

 

DE CRISTOFORO TOMMASO

(SOCCER MODUGNO)

CATALANO TEODORO

(STORNARELLA CALCIO)

 

GARBETTA MICHELE

(VICTRIX TRINITAPOLI)

FREZZA GIAMMARCO

(VIRTUS ANDRIA)

 

PENTASSUGLIA MAURIZIO

(VIRTUS LOCOROTONDO 1948)

CAMPIONATO SECONDA CATEGORIA

GARE DEL 18/ 2/2018

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

Gara del 18/ 2/2018 FOOTBALL ACQUAVIVA - VIRTUS MARUGGIO

Il Giudice Sportivo;

esaminati gli atti ufficiali;

rilevato che al 1º minuto del II^ tempo la Società VIRTUS MARUGGIO che aveva iniziato la gara con numero 11 tesserati rimaneva in campo con numero 6 giocatori per cui l'arbitro era costretto ad interrompere l'incontro;

visti ed applicati gli artt. 17 C.G.S. e 73 comma 2 delle N.O.I.F.

DELIBERA

di comminare alla Società VIRTUS MARUGGIO la sanzione sportiva della perdita della gara con il risultato di 4 - 0 in favore della Società FOOTBALL ACQUAVIVA quale miglior risultato conseguito sul campo.

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI SOCIETA'

PERDITA DELLA GARA:

VIRTUS MARUGGIO Vedi delibera.

A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 22/ 3/2018

BOCCADAMO VITALE

(MARITTIMA)

 

 

 

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 1/ 3/2018

CANNIZZO PASQUALE

(SPORT LUCERA)

 

 

 

A CARICO DI ALLENATORI

SQUALIFICA FINO AL 15/ 3/2018

RILLO DANIELE

(SPARTAK RUFFANO)

 

 

 

SQUALIFICA FINO AL 8/ 3/2018

MEGA COSIMO

(COLLEPASSO)

 

MOLINO CARMINE GIUSEPPE

(FRAGAGNANO)

A CARICO ASSISTENTI ARBITRO

SQUALIFICA FINO AL 15/ 3/2018

GIURI MAURIZIO

(REAL GALATONE A.S.D.)

 

 

 

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

FRANZA ANGELO

(ATLETICO SANNICOLA)

 

TERRAGNO FRANCESCO

(REAL GALATONE A.S.D.)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR)

BOVE LUCA

(ATLETICO SANNICOLA)

 

MASTRORILLI ANDREA

(CALCIO PALO)

RITOLI LUIGI

(FOGGIA INCEDIT)

 

RANA ROBERTO

(IDEALE BARI)

CLASADONTE FRANCESCO

(MARITTIMA)

 

MELI ALESSANDRO

(MARITTIMA)

URSO ALESSANDRO

(MARITTIMA)

 

FRANCIA FRANCESCO

(PUGLIA SPORT ALTAMURA)

SPEDICATO LUIGI

(REAL GALATONE A.S.D.)

 

ARMENISE GIORGIO

(REAL SANNICANDRO)

CVILO FJORDI

(REAL SANNICANDRO)

 

TODARO GIUSEPPE

(SANARICA)

ROMANO MARCO

(SPARTAK LECCE)

 

BORTONE GIUSEPPE

(SPORT LUCERA)

CESARI DANILO

(VIRTUS MATINO)

 

 

 

COPPA PUGLIA

GARE DEL 15/ 2/2018

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

VIGORITO MICHELE PIO

(ATLETICO ORTA NOVA)

 

 

 

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (II INFR)

LECCE IVAN

(ARS ET LABOR GROTTAGLIE)

 

CUBAJ ERMELAND

(BORGOROSSO MOLFETTA)

MICCOLI DANILO LUIGI

(IDEALE BARI)

 

RAUSA ANTONIO

(LORENZO MARIANO)

Francesco Beccia