Calciomercato LIVE

Al "Miramare" passa anche il Picerno: Manfredonia ancora ko. E' 0-1

Foto: FB AZ Picerno
Foto: FB AZ Picerno

Al "Miramare" passa anche il Picerno. Nulla da fare per il Manfredonia che cede in casa anche ai lucani di Arleo per 0-1, grazie alla rete siglata ad inizio ripresa da Emanuele Esposito. 

Un match che gli ospiti hanno provato subito a portare dalla loro parte, vista la traversa colpita da Esposito con un bel tiro dai 25 metri. La timida reazione del Manfredonia sono due conclusioni di Martino e La Forgia che vengono intercettate facilmente da Ioime.

Nella ripresa è subito vantaggio Picerno al 47' con un gran gol del capitano Emanuele Esposito, bravo a saltare in slalom quattro avversari prima di trafiggere Grasso in uscita. Il tempo scorre fino all'80', quando Esposito prova la doppietta con un tiro a giro su cui Grasso deve volare per deviare in angolo. Risponde il Manfredonia che sfiora il pari con De Giosa (spostato negli ultimi minuti nel ruolo di centravanti): conclusione con il mancino fuori di pochissimo. Al 91' Tedesco calcia a botta sicura dall'altezza del dischetto ma trova l'opposizione di Vatiero a sbarrargli la strada, mentre due minuti dopo lo stesso Tedesco si procura un calcio di rigore per fallo dell'Esposito biancoceleste. Dal dischetto va il capitano Emanuele Esposito che realizza, ma l'arbitro fa ripetere e ammonisce Tedesco entrato in area con troppo anticipo. Al secondo tentativo calcia Esposito ma esalta i riflessi di Grasso che plasticamente mette in angolo.

Successo che proietta il Picerno a quota 46 punti, non lontanissimo dai play-off considerando le due partite in meno ancora da disputare. Per il Manfredonia invece non c'è ancora l'aritmetica retrocessione per via della contemporanea sconfitta della Frattese a Cerignola, ma è solo questione di tempo. Servono solo vittorie da qui in avanti nelle prossime 5 giornate per evitare (forse) la retrocessione diretta, scenario utopistico vista la situazione dei sipontini.

RISULTATI E CLASSIFICA

MANFREDONIA-AZ PICERNO 0-1

RETI: 2’ st Emanuele Esposito

MANFREDONIA (4-4-2): Grasso, Vatiero, De Giosa, Mazzei, Esposito Mario, Amendola, Martino (22’ st Abbate), Diomande (17’ st Russo), Stoppiello (43’ st Tristano); La Forgia (28’ st Rinaldi), La Porta (6’ st Kebbeh). All. Lorenzo MANCANO

A disposizione: Simone, Granatiero, Orlando, Rubino, Tristano

AZ PICERNO  (4-2-1-3): Ioime; Lalaico, Cosentino, Giordano, Sinisgalli; Franzese (32’ Agresta), Crucitti; Morra (24’ st Matinata); Esposito Roberto (18’ st Romano,), Tedesco , Esposito Emanuele. All. Pasquale ARLEO

A disposizione: Romaniello, Langone, Caivano, La Gioia, Giardinetti

Arbitro: Adolfo BARATTA di Rossano Calabro

1° Assistente: Carmelina De Angelis di Nocera Inferiore

2° Assistente: Giuseppe Maiorino di Nocera Inferiore

Francesco Beccia