Calciomercato LIVE

Foggia, ecco Grassadonia: "Sogno che si avvera. Ho idee ben precise"

La presentazione di Grassadonia
La presentazione di Grassadonia

Scocca l'era Grassadonia al Foggia. Il nuovo allenatore dei rossoneri è stato presentato questo pomeriggio nella sala stampa dello stadio "Zaccheria", fiancheggiato da colui è ormai il factotum dei satanelli, il ds Luca Nember

"Un sogno che si avvera - esordisce Grassadonia -. Ho accettato subito questa piazza a prescindere dalla categoria perché la conosco bene e so che me la invidieranno molti colleghi, soprattutto per il pubblico. Per fare bene servirà entusiasmo, passione e sacrificio. La mia idea di calcio è quello di imporre il gioco, non di subirlo. Non mi piacciono moduli prestabiliti e penso di avere a disposizione uno staff veramente importante con cui sono certo lavoreremo bene. Per il mercato, da stasera in poi io e il direttore Nember inizieremo a lavorare per cercare di portare i giocatori giusti a questa causa. La penalizzazione non m'interessa, io parto da zero. Serve grande senso di appartenenza, è un percorso lunghissimo. Sarà una Serie B avvincente, ricca di squadre blasonate. Spero di partire in ritiro con il 70% della rosa al completo per iniziare a conoscerci al meglio".

Nel mezzo, spazio anche al ds rossonero: "E' la prima volta che presento un allenatore. L'ho seguito bene negli anni scorsi, la mia è una stata scelta forte e convinta. Cercherò di allestirgli una squadra solida e adatta alle sue idee di gioco. C'è già stata una certa simbiosi su chi confermare del gruppo scorso".

Qui la conferenza completa.

Francesco Beccia