Pres. Pro Vercelli: "Bari e Foggia hanno falsato il campionato"

Massimo Secondo
Massimo Secondo

In Serie B ha fatto rumore l'esclusione dalla cadetteria di tre club storici come Avellino, Bari e Cesena. Il presidente della Pro Vercelli Massimo Secondo, ospite di Sportitalia, ha commentato senza peli sulla lingua la decisione della Covisoc, senza risparmiare un'altra squadra pugliese, ovvero il Foggia, penalizzato di 15 punti per illecito amministrativo.

"Il Bari è già fallito negli anni scorsi, ora rischia nuovamente. Siamo sempre alle stesse situazioni, insieme al Foggia e al Cesena hanno falsato lo scorso campionato. È chiaro che se qualcuno tiene i conti a posto e qualcuno no il campionato è falsato. Ho letto il dispositivo del Foggia dove si legge che ci sono stipendi in nero su più campionati, in questa stagione noi abbiamo lasciato sei punti contro di loro. Se parliamo di sostanza credo ci siano pochi dubbi. Sono retrocesse Pro Vercelli, Novara, Entella, Ternana: società corrette, abituate a pagare tutti".

Sabino Aduasio

Leggi altre notizie:BARI FOGGIA