Calciomercato LIVE

VIDEO - Dipasquale immortale: l'Apricena supera lo Sp.Donia al 94'

Parte benissimo l'avventura dello Sporting Apricena nel campionato di Promozione. I blugranata di Ferrara sbancano il "Cianci" di Cerignola, casa dello Sporting Donia, superando i ragazzi di Ricucci per 2-1 grazie alla doppietta di bomber Dipasquale.

Dopo un buon inizio degli ospiti che colpiscono anche una traversa con Ciccarelli, è il Donia a passare grazie ad una punizione di Ragno, la cui traiettoria beffa il portiere Kasemi. La reazione blugranata però non tarda ad arrivare e 5 minuti più tardi è già pari grazie alla zampata da pochi passi di Dipasquale. Nella ripresa entrambe le compagini provano a portare a casa i tre punti ma alla fine è l'Apricena ad avere la meglio, grazie ad un altro tap-in vincente di Dipasquale arrivato al 94'. Subito doppietta per il 38enne bomber "immortale" di Cerignola.

Sconfitta che lascia l'amaro in bocca in casa Sporting Donia, voglioso di partire al meglio ma che si ritrova già a rincorrere le dirette concorrenti ai primi posti. 

Immagini a cura di Luca Caporale, il Blog dei 5 Reali Siti

SPORTING DONIA-SPORTING APRICENA 1-2

Sporting Donia: Musacco, Dell’Oglio, D’Adamo (dal 25’st Pappalettera), Curci (dal 20’st Pellegrini), Ciano(k), Monopoli, Sciotti (dal 40’st Pilone), Ragno, D’Introno(vk), Santolupo, Martinelli (dal 10’st Caggianelli). (A Disp.: Laccetti, Colucci, Pompetti). All.: Ricucci.

Sporting Apricena: Kasemi, Pastucci, Pazienza, Mastromatteo (dal 35’st Cesareo), Mascia, De Vita, Del Fuoco (dal 40’st Potenza S.), Ciccarelli, Dipasquale (vk), Scarano (k) (dal 40’st Mastrodonato), Piscopo. (A Disp.: De Mare, Nargiso, Potenza N., Ferrandino ,Scamazzo, Gioffreda). All.: Ferrara.

Arbitro :Daloiso di Taranto. Assistenti: Dattoli e Panebarca di Foggia.

RETI: Ragno(D) al 36’pt, Dipasquale (A) al 42’pt e al 49’st.

Ammoniti: Ragno, Curci, Musacco (D); Ciccarelli ,Dipasquale (A).

Espulsi: Nessuno. 

Note: Giornata estiva con temperatura intorno ai 30 gradi. Spettatori 150 circa. Angoli 6-3 per l’Apricena. Recupero: 5’ e 6’.

Francesco Beccia

Subito doppietta per Dipasquale
Subito doppietta per Dipasquale