Canosa, Ardito: "Domani partita ostica contro lo Stornarella"

Canosa Calcio
Canosa Calcio

Domani il Canosa farà visita allo Stornarella.

Alla vigilia del match, ai nostri microfoni è il turno dell’uomo più in forma del momento e cioè Ezio Ardito.

- Sei arrivato durante la sessione invernale di mercato e domenica hai dimostrato di essere prezioso per questa squadra. Qual è il tuo segreto ?

"Sono prezioso come tutti i miei compagni di squadra, è merito loro se domenica sono riuscito a siglare tutte e tre le reti della gara. Il segreto è allenarsi bene e con voglia, sacrificandosi allo stesso tempo per i propri compagni".

- Domenica è arrivata un’ottima vittoria. Quali sono stati a tuo modo di vedere gli aspetti positivi e negativi.

"Mi è piaciuto l’atteggiamento della squadra, dopo la sosta è sempre difficile fare bene, ma c’era da parte di tutti la voglia di riprendersi il terzo posto e ci siamo riusciti. L’unico aspetto negativo è stato quello di aver concesso qualcosa di troppo nel finale agli avversari, ma correggeremo anche questo".

- Come ti trovi a Canosa con i tuoi nuovi compagni di squadra?

"A Canosa ci sono stato l’anno della vittoria dei play-off di  promozione, purtroppo fine a se stessa ma che mi ha regalato tante emozioni. La maggior parte del gruppo già lo conoscevoe come immaginavo, mi hanno accolto benissimo, facendomi sentire fin da subito parte del gruppo".

- La dirigenza e i tifosi si aspettano molto da te e dal tuo compagno d’attacco Caputo. Vi pesa questa responsabilità?

"Non la vediamo come un peso ma come uno stimolo in più per dare il massimo e fare bene".

- Prossima partita contro lo Stornarella, in uno scontro diretto per la terza posizione. Cosa ti aspetti da questa partita?

"Domani sarà una partita difficile su un campo ostico, ma queste sono le partite che tutti vorrebbero giocare e noi ci faremo trovare pronti e daremo il massimo per portare a casa l’intera posta in palio".

 

Sabino Del Latte

 

La Redazione

Leggi altre notizie:CANOSA