Serie B. Padova e Carpi scatenate sul mercato, Ciofani è il sogno...

D. Ciofani, Frosinone
D. Ciofani, Frosinone

Entra nel vivo il calciomercato per la Serie B con tante squadre pronte a concretizzare nei prossimi giorni diversi acquisti.

In casa Benevento si continua a trattare per il possibile ritorno di Ceravolo ma il Parma spara altissimo volendo rientrare quasi in toto dell'esborso fatto per l'acquisto della punta proprio dalla stessa società del presidente Vigorito.

Il Cittadella è vicinissimo alla firma con Davide Diaw: l'italo-senegalese proviene dall'Entella e firmerà un triennale.

Sono almeno in due le squadre che puntano all'acquisto di Daniel Ciofani in uscita dal Frosinone: anzitutto c'è la Cremonese, che pareva aver chiuso l'affare, prima dell'inserimento prepotente dello Spezia. 

Il Carpi è in procinto di calare un "poker" di acquisti: mister Castori potrà contare su Coulibaly, Rolando, Vitale e Moncini che arriveranno in prestito.

Il Brescia, che potrebbe perdere il centrocampista Martinelli, si cautela attenzionando due alternative: si tratta del genoano Omeonga e del perugino Moscati. 

Il Livorno si muove per rimpolpare il reparto avanzato: è vicino all'arrivo ai labronici in prestito lo slovacco Mraz dall'Empoli mentre si tratta con l'Atalanta per il prestito di Monachello, attualmente al Pescara ma di proprietà dei bergamaschi.

Il Padova non ferma la sua opera di rinnovamento e sta per incassare due nuove firme: si tratta di Longhi, che arriva in prestito con diritto di riscatto dal Brescia, e di Lollo vicinissimo al nero su bianco dall'Empoli. Sempre per il reparto centrale i biancoscudati trattano Carraro, al Foggia in prestito dall'Atalanta, e Buchel in uscita dall'Empoli. Per l'attacco la priorità è Montalto dell'Ascoli che, però, è trattato anche dalla Cremonese.

Maurizio Morante