Tutti gli squalificati dall'Eccellenza alla Seconda Categoria

I provvedimenti del Giudice Sportivo
I provvedimenti del Giudice Sportivo

Il Giudice Sportivo del Comitato Regionale Puglia della Lega Nazionale Dilettanti, Avv. Angelo Maria Romano, assistito dal rappresentante dell’A.I.A., Sig. Pasquale Cariello (Delegato del CRA Puglia), nella riunione del 15/1/2019, ha adottato le decisioni che di seguito integralmente si riportano:

CAMPIONATO ECCELLENZA

GARE DEL 25/11/2018

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

GARA DEL 25/11/2018 MESAGNE CALCIO 2011 - ALTO TAVOLIERE SAN SEVE

Il Giudice Sportivo;

esaminati gli atti ufficiali;

rilevato che, con preannuncio a mezzo fax seguito da tempestivo reclamo - ritualmente inviato alla controinteressata - l'USD ALTO TAVOLIERE SAN SEVERO chiedeva di comminare la sanzione sportiva della perdita della gara con il risultato di 0 - 3 in danno dell'ASD MESAGNECALCIO 2011.

Esponeva che, al 45' del secondo tempo, aveva luogo lo spegnimento delle sole torri faro dello stadio, allorquando non stava piovendo.

Eccepiva altresì che, contemporaneamente, le pertinenze e le aree limitrofe del campo risultavano regolarmente illuminate.

Rimarcava infine che i collaboratori dell'ASD MESAGNE CALCIO 2011 - una volta verificato il presunto malfunzionamento delle torri di illuminazione - non avevano svolto alcuna attività finalizzata al ripristino dello status quo ante.

Seguiva la puntualizzazione che l'ASD MESAGNE CALCIO 2011 - al 45' del secondo tempo - stesse perdendo per 0 - 1 e fosse in inferiorità numerica di un uomo.

Con supplemento di referto del 14/01/2019 il Direttore di gara precisava quanto segue:

1) che la gara era iniziata con 20' di ritardo, 10 addebitabili all'ASD MESAGNE CALCIO 2011 poiché l'impianto era occupato da altra gara FIGC e 10 all'USD ALTO TAVOLIERE SAN SEVERO, per il ritardato arrivo presso l'impianto sportivo;

2) che al 44' del secondo tempo - allorquando cadeva una leggerissima pioggia - ben diversa dall'acquazzone abbattutosi sull'impianto per tutto il primo tempo - avveniva lo spegnimento dell'impianto di illuminazione artificiale;

3) dopo lo spegnimento di cui al punto (2) aveva rilevato che l'illuminazione degli spogliatoi e delle aree circostanti era regolarmente funzionante: interrogato il dirigente accompagnatore della squadra ospitante gli veniva riferito che i due impianti erano dotati di differenti punti di alimentazione;

4) che aveva richiesto immediatamente ai tesserati dell'ASD MESAGNE CALCIO 2011 di ripristinare le condizioni di luminosità precedenti: gli veniva risposto che non era possibile ripristinarle, in quanto il quadro/generatore era ubicato in posto diverso dagli spogliatoi;

5) che, pertanto, l'Arbitro non ha potuto verificare che sia stato effettivamente fatto tutto il possibile o anche solo che qualcuno si sia realmente adoperato per risolvere il problema e ripristinare l'illuminazione.

Alla luce delle dichiarazioni rese dall'Arbitro questo Giudice ritiene che la società ASD MESAGNE CALCIO 2011 - attraverso contegni commissivi e/o omissivi - debba essere ritenuta responsabile oggettivamente di fatti o situazioni che abbiano influito sul regolare svolgimento della gara, impedendone la conclusione ex art. 17 comma 1 del Codice di Giustizia Sportiva.

Tanto premesso

DELIBERA

1) di accogliere il reclamo proposto dall'USD ALTO TAVOLIERE SAN SEVERO e, per l'effetto, di comminare all'ASD MESAGNE CALCIO 2011 la sanzione sportiva della perdita della gara con il risultato di 0 - 3 ex art. 17 comma 1 del Codice di Giustizia Sportiva;

2) di non addebitare la tassa reclamo, stante l'accoglimento del medesimo.

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI SOCIETA'

PERDITA DELLA GARA

MESAGNE CALCIO

Vedi delibera.

GARE DEL 13/ 1/2019

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI SOCIETA'

AMMENDA

Euro 200,00 ALTO SALENTO Propri tifosi lanciavano due pietre dalla tribuna senza conseguenze.

Euro 50,00 MESAGNE CALCIO 2011 Per carenza di acqua calda nello spogliatoio arbitrale.

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

PRETE VITTORIO

(ALTO TAVOLIERE SAN SEVERO)

 

QUARTA CHRISTIAN

(BRINDISI FOOTBALL CLUB)

BOUALAM ABAOU HAMADI

(MESAGNE CALCIO 2011)

 

LEONE GIANLUCA

(MOLFETTA SPORTIVA 1917 B.)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER DUE GARA/E

CARROZZA ALESSANDRO

(GALLIPOLI F. 1909 SRL SSD)

 

 

 

A fine gara.

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR)

VARSI ALFREDO

(BARLETTA 1922)

 

DIARRASSOUBA YAMOUSSA SEKOU

(VIGOR TRANI CALCIO)

CAMPIONATO PROMOZIONE

GARE DEL 13/ 1/2019

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI SOCIETA'

AMMENDA

Euro 400,00 NOVOLI Propri tifosi facevano esplodere due petardi sugli spalti senza conseguenze (1^ RECIDIVA).

Euro 200,00 UGENTO Propri tifosi accendevano cinque fumogeni sugli spalti senza conseguenze (1^ RECIDIVA).

A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 17/ 2/2019

PANICO MASSIMO

(ATLETICO ARADEO)

 

MARGARITO MAURO

(ATLETICO RACALE)

ORLANDO IVAN

(LORENZO MARIANO)

 

SANAPO GIOVANNI

(RINASCITA RUTIGLIANESE)

A CARICO DI ALLENATORI

SQUALIFICA FINO AL 24/ 1/2019

PORTALURI COSIMO

(A. TOMA MAGLIE)

 

 

 

A fine gara.

COSMA GIANLUCA

(BRILLA CAMPI)

 

LO POLITO GIUSEPPE

(REAL SITI)

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E

MALERBA MARCO

(DEGHI CALCIO)

 

 

 

SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

DI SANTANTONIO FABIO

(ATLETICO RACALE)

 

GARRAPA GIOACCHINO

(ATLETICO TRICASE)

FRANCO NICOLA

(BITETTO)

 

SAVOIA CLAUDIO

(BITETTO)

SALLUSTIO MARCO

(DON UVA CALCIO 1971)

 

CAMARA BUBACARR

(GINOSA)

SANTAMARIA FRANCESCO

(NORBA CONVERSANO)

 

D ERCOLE ANTONIO

(REAL SITI)

MONTENEGRO MATTIA

(SALENTO FOOTBALL)

 

 

 

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR)

BUONO ANGELO

(BRILLA CAMPI)

 

CIARDO MARCO

(GINOSA)

AMORUSO SEBASTIANO

(MARTINA CALCIO 1947)

 

DONVITO FRANCESCO

(NORBA CONVERSANO)

DE BATTISTA PASQUALE

(REAL SITI)

 

DE BENEDICTIS NATALE

(SALENTO FOOTBALL)

CIANO IVANO

(SPORTING DONIA)

 

ROSSI MIRKO

(TALSANO)

CAMPIONATO PRIMA CATEGORIA

GARE DEL 13/ 1/2019

GARA DEL 13/1/2019 CALCIO PALO - UNITED SLY

Il Giudice Sportivo

esaminati gli atti ufficiali;                                         

rilevato che la società A.S.D. CALCIO PALO ha formalmente presentato rinuncia al Campionato Regionale di Prima Categoria stagione sportiva 2018 - 2019 con comunicazione del 10/1/2019 inviata al Comitato Regionale Puglia della Lega Nazionale Dilettanti;                                                     

visto ed applicato l’art. 53, commi 3 e 8 delle N.O.I.F.                                                    

DELIBERA

di comminare alla società A.S.D. CALCIO PALO:

  • l'ammenda di € 1.500,00 (millecinquecento/00) come massima sanzione pecuniaria pari a dieci volte la misura prevista per la prima rinuncia;  
  • la punizione sportiva della perdita della gara con il risultato di 0 - 3 in favore della UNITED SLY;  

demanda al C.R.P. per quanto di sua competenza in ordine all’esclusione della società A.S.D. CALCIO PALO dal Campionato Regionale di Prima Categoria.        

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI SOCIETA'

PERDITA DELLA GARA

CALCIO PALOVedi delibera.

AMMENDA

Euro 1.500,00 CALCIO PALOVedi delibera.

Euro 400,00 ARS ET LABOR GROTTAGLIE Propri sostenitori facevano esplodere sugli spalti n.3 petardi e accendevano un fumogeno (1^RECIDIVA)

Euro 100,00 DON BOSCO MANDURIA A fine gara un estraneo entrava sul terreno di gioco, profferendo frasi ingiuriose nei confronti del Direttore di gara.

A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 24/ 1/2019

MASILLA ANTONIO

(MEMORY CAMPI)

 

MODUGNO GIUSEPPE

(POLIMNIA CALCIO)

DE LEONARDIS VINCENZO

(S.VITO)

 

 

 

A CARICO DI MASSAGGIATORI

SQUALIFICA. FINO AL 31/ 1/2019

DAVERO GIOVANNI

(FOOTBALL CLUB CAPURSO)

 

 

 

A fine gara

A CARICO DI ALLENATORI

SQUALIFICA FINO AL 31/ 1/2019

FUMAI MUZIO

(FOOTBALL CLUB CAPURSO)

 

 

 

A fine gara

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E

BUCCELLA MATTEO

(SECLI CALCIO)

 

 

 

SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

FIERMONTE PASQUALE

(GIOV.CALCIO CERIGNOLA SRL)

 

DERRICO ALESSANDRO

(LATIANO)

CULIERSI ALEX

(MEMORY CAMPI)

 

DI GENNARO BIAGIO

(POLIMNIA CALCIO)

KONE SOUMALIA

(REAL GALATONE A.S.D.)

 

ALVISI MATTIA

(S.VITO)

CONSIGLIO CLAUDIO

(SECLI CALCIO)

 

VILELLA GIROLAMO

(SOCCER MODUGNO)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER DUE GARA/E

MIGALI SASHA SALVATORE

(SECLI CALCIO)

 

 

 

A fine gara

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR)

MESSINA DOMENICO

(BORGOROSSO MOLFETTA)

 

DATTOLI DANIELE

(CANOSA)

PREITE LUIGI

(CITTA DI RACALE)

 

IZZO GIUSEPPE

(FOGGIA INCEDIT)

LI QUADRI LORENZO

(FOGGIA INCEDIT)

 

FANFULLA GIUSEPPE

(FOOTBALL CLUB CAPURSO)

RUBINO VINCENZO

(FOOTBALL CLUB CAPURSO)

 

ACCARRINO GIANLUCA

(FOOTBALL CLUB MANFREDONIA)

CASSANO PASQUALE PIO

(NUOVA DAUNIA FOGGIA 1949)

 

GALIZIA MATTEO VITO

(RAGAZZI SPRINT CRISPIANO)

BALDASSARRE DAVIDE

(S.VITO)

 

CAPUTO ALESSANDRO

(SAVA)

GRECO PIERFRANCESCO

(SECLI CALCIO)

 

CASSOTTA DOMENICO

(STORNARELLA CALCIO)

PUGLIESE VITTORIO

(STORNARELLA CALCIO)

 

DE CANDIA COSMO

(VIRTUS MOLFETTA)

GERMINARIO RAFFAELE

(VIRTUS MOLFETTA)

 

 

 

CAMPIONATO SECONDA CATEGORIA

GARE DEL 13/ 1/2019

DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO

PREANNUNCIO DI RECLAMO

GARA DEL 13/ 1/2019 VIRTUS CASTELLANA - FRAGAGNANO

Preso atto del preannuncio di reclamo da parte della Societa' U.S.D. FRAGAGNANO si soprassiede ad ogni decisione in merito.  Nel relativo paragrafo, di seguito, si riportano i provvedimenti disciplinari assunti a carico di tesserati per quanto in atti.

GARA DEL 13/ 1/2019 SAN GIOVANNI ROTONDO - TRIGGIANO

Preso atto del preannuncio di reclamo da parte della Societa' F.C.D.TRIGGIANO si soprassiede ad ogni decisione in merito. Nel relativo paragrafo, di seguito, si riportano i provvedimenti disciplinari assunti a carico di tesserati per quanto in atti.

GARA DEL 13/ 1/2019 VIRTUS CASTELLUCCIO SAURI - VIRTUS SAN FERDIN DO

Preso atto del preannuncio di reclamo da parte della Società A.S.D.VIRTUS CASTELLUCCIO SAURI si soprassiede ad ogni decisione in merito. Nel relativo paragrafo, di seguito, si riportano i provvedimenti disciplinari assunti a carico di tesserati per quanto in atti.

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI SOCIETA'

AMMENDA

Euro 50,00 AUDACE CAGNANO Spogliatoio arbitro privo di acqua calda.

A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 31/ 1/2019

TASCO CIRO

(SAN GIORGIO CALCIO 2017)

 

 

 

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 24/ 1/2019

SANTOLUPO DOMENICO

(VIRTUS CASTELLUCCIO SAURI)

 

 

 

A CARICO DI ALLENATORI

SQUALIFICA FINO AL 24/ 1/2019

DE MATTEIS DANILO

(HYDRUNTUM 2014)

 

 

 

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E

DE MASI ALBERTO

(ARMANDO PICCHI SPECCHIA)

 

PELUSO EMANUELE

(ATLETICO AZZURRI S.RITA)

DI ANNA DANIELE

(SAN GIORGIO CALCIO 2017)

 

MURGO MATTEO

(SAN GIOVANNI ROTONDO)

CALDARAZZO LORENZO

(ZOLLINO A.S.D.)

 

TURE SAMUEL

(ZOLLINO A.S.D.)

SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

VALENTINO PASQUALE

(REAL ZAPPONETA)

 

TROCCOLI TOMMASO

(SAN GIORGIO CALCIO 2017)

MARANGIONE MICHELE

(TRE COLLI)

 

MESSINA ANDREA

(VIRTUS CASTELLANA)

COMITOGIANNI ROBERTO

(VIRTUS CASTELLUCCIO SAURI)

 

MORIGLIA LUCA

(VIRTUS CASTELLUCCIO SAURI)

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER DUE GARA/E

POLITO GIANCARLO

(SOCCER GREEN SURBO)

 

 

 

A fine gara.

SQUALIFICA PER UNA GARA/E

DE MASI ALBERTO

(ARMANDO PICCHI SPECCHIA)

 

 

 

A fine gara.

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR)

COLLOCOLA RICCARDO

(ATLETICO MARTINA 2012)

 

SALERNO BENIAMINO

(ATLETICO PEZZE 2011)

SAPONARO GIOVANNI

(ATLETICO PEZZE 2011)

 

PALMIERI ALESSANDRO

(CIVITAS CONVERSANO 1924)

DE LUCA MATTEO

(COLLEPASSO)

 

STANO VITO FRANCESCO

(FOOTBALL CLUB SANTERAMO)

VEDRUCCIO ANTONIO

(HYDRUNTUM 2014)

 

SOWE MODOU

(NEW BANANA CLUB CEGLIE)

PALUMBO MATTEO

(SAN GIOVANNI ROTONDO)

 

 

 

CAMPIONATO JUNIORES UNDER 19 REGIONALI

GARE DEL 12/ 1/2019

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 16/ 2/2019

CONSALVO RAFFAELE

(FOOTBALL CLUB CAPURSO)

 

FIENGO GIOVANNI

(VIGOR TRANI CALCIO)

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 24/ 1/2019

MARASCO ANTONIO

(ALTO SALENTO)

 

RUBINO GIANMARCO

(LATIANO)

A CARICO DI MASSAGGIATORI

SQUALIFICA. FINO AL 16/ 2/2019

COCCIOLI GIOV

(CASTELLANETA)

 

 

 

A CARICO DI ALLENATORI

SQUALIFICA FINO AL 6/ 2/2019

CARBONE CHRISTIAN

(SPORT LUCERA)

 

 

 

SQUALIFICA FINO AL 24/ 1/2019

RICCHIUTO CLAUDIO

(FABRIZIO MICCOLI)

 

 

 

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA FINO AL 16/ 3/2019

COCCORESE LUIGI

(FOOTBALL CLUB CAPURSO)

 

 

 

Proferiva espressioni irriguardosa verso il direttore di gara. Dopo l'espulsione proferiva frase ingiuriosa verso l'arbitro spingendolo.

SQUALIFICA PER QUATTRO GARA/E EFFETTIVA/E

GALATI NOE ALBANO

(TAURISANO 1939)

 

 

 

Sebbene in panchina, si alzava e raggiungeva l'allenatore dell'atleti co racale sferrandogli un calcio; e altresì sferrava un calcio all'assistente di parte della succitata squadra.

SQUALIFICA PER TRE GARA/E EFFETTIVA/E

SANMARTINO DAMIANO

(REAL SITI)

 

 

 

Espulso per fallo, tirava una tacchettata ad un avversario , e una testata ad altro avversario. Dopo l'espulsione proferiva parole ingiuriose verso il direttore di gara.

SQUALIFICA PER DUE GARA/E EFFETTIVA/E

PALAZZO ALDO SIMONE

(BRINDISI FOOTBALL CLUB)

 

BELLO FRANCESCO

(CASARANO CALCIO S.R.L.)

MASSAFRA MATTEO

(DON BOSCO MANDURIA)

 

RUSSO NICOLO

(KOLBE MARIO RUSSO)

AVELLA UMBERTO

(NUOVA ANDRIA)

 

DE DURO GIUSEPPE

(RINASCITA RUTIGLIANESE)

PEDIO SAMUELE

(SANARICA)

 

COLONA DAVIDE

(TAURISANO 1939)

SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

PARISI EMANUELE

(ATLETICO TRICASE)

 

DE LUCA SAMUELE

(BRINDISI FOOTBALL CLUB)

FERRINI CHRISTIAN

(CALCIO SOLETO)

 

COSTANTINI GIUSEPPE

(LATIANO)

GIUSTIZIERO FRANCESCO

(LORENZO MARIANO)

 

 

 

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER DUE GARA/E

GERVASI DAVIDE

(LORENZO MARIANO)

 

 

 

LEANZA DAVIDE

(LORENZO MARIANO)

 

 

 

A fine gara.

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (V INFR)

ROLLO MATTEO

(BRILLA CAMPI)

 

PONZETTA DONATO

(CAPO DI LEUCA)

TROIA ANTONIO

(CORATO CALCIO 1946 A.S.D.)

 

LEUCCI MATTEO

(OTRANTO)

CISTERNINO CLAUDIO

(REAL S.GIOVANNI)

 

DORONZO DOMENICO

(VIGOR TRANI CALCIO)

COPPA ITALIA PROMOZIONE

GARE DEL 10/ 1/2019

PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI

In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari.

A CARICO DI SOCIETA'

AMMENDA

Euro 100,00 OSTUNI 1945 Propri sostenitori lanciavano n. 4 palloni in campo.

A CARICO DIRIGENTI

INIBIZIONE A SVOLGERE OGNI ATTIVITA' FINO AL 24/ 1/2019

CARULLI NICOLA

(NUOVA SPINAZZOLA)

 

 

 

A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA/E EFFETTIVA/E

BRUNO SIMONE

(DEGHI CALCIO)

 

 

 

A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (IV INFR)

CAMISA GABRIELE

(OSTUNI 1945)

 

 

 

SQUALIFICA PER UNA GARA PER RECIDIVA IN AMMONIZIONE (II INFR)

CARATI JONATHAN

(LORENZO MARIANO)

 

GUGLIELMI ANTONY

(NOICATTARO CALCIO)

PIRRETTI ALESSANDRO

(TAURISANO 1939)

 

 

 

Francesco Beccia