Vieste, Mosca e Sciacca regolano il Terlizzi: è 2-0 allo "Spina"

Foto: Antonio D'Aprile
Foto: Antonio D'Aprile

Torna al successo, dopo lo stop di Altamura nel recupero della 24a giornata, l’Atletico Vieste che regola, grazie ad un gol per tempo di Mosca e Sciacca, il Terlizzi per 2-0. Tre punti fondamentali quelli raccolti dai ragazzi di mister Bonetti, nonostante la buona volontà degli ospiti rossoblu, in ripresa e a caccia ora della salvezza dopo la crisi societaria che sembra alle spalle.

CRONACA – Partono in gran spolvero i garganici vicini al gol dopo soli 5′ quando Mosca, al tu per tu con Amoruso, viene disturbato e anticipato dal provvidenziale intervento di Elia. Al 14′ ancora padroni di casa ad un passo dal vantaggio: Pipoli converge dalla sinistra e serve Mosca al centro che sfiora la rete di un soffio. Il Terlizzi preferisce lasciare il pallino di gioco in mano agli avversari, salvo ripartire in contropiede. Ed è proprio al 24′ che su capovolgimento di fronte i rossoblu si rendono pericolosi con una conclusione di De Matteis che termina alta sopra la traversa. Al 27′ i viestani fanno le prove generali del gol con il colpo di testa del giovane Mosca, su punizione di Colella, prima del vantaggio che matura nove giri di lancette più tardi grazie allo stesso attaccante salentino che risolve al meglio un batti e ribatti all’interno dell’area di rigore. L’ultima emozione del primo tempo la regalano gli ospiti con un tiro di Giangaspro che Tucci blocca agevolmente.

La ripresa si apre nel miglior modo possibile per i garganici che trovano subito il gol del raddoppio con Sciacca, abile a finalizzare un errata rimessa di Amoruso. All’8′ lo stesso Sciacca tenta la personale doppietta, ma il suo tiro è neutralizzato dall’estremo difensore terlizzese. Girandola di cambi per i due allenatori con Bonetti che manda in campo Albano, Ranieri e Raiola in luogo di Molenda, Russo e Sciacca; Barione risponde con Mortello e Troiano ai posti di Rizzi e Wilson. Al 26′ gran botta di Colella dalla distanza, Amoruso respinge oltre la traversa. Un minuto dopo il portiere del Terlizzi si supera per respingere il colpo di testa di Caruso su cross di Colella. Al 36′ fuga da parte di Albano, si supera ancora Amoruso nel respingere. La gara prosegue senza ulteriori sussulti fino al 48′ quando il fischio del sig. Spera sancisce la fine delle ostilità.

Vittoria che consente al Vieste di rimanere si in zona play-off, ma con un distacco di 13 punti dal Brindisi secondo. Terlizzi che invece rimane fermo a quota 24. Nel prossimo turno garganici che saranno di scena nella tana della capolista Casarano, rossoblu attesi dallo scontro salvezza contro il San Severo.

TABELLINO

ATLETICO VIESTE-TERLIZZI 2-0

RETI: 36′ p.t. Mosca, 2′ s.t. Sciacca.

ATLETICO VIESTE: Tucci, Lucatelli, Pipoli, Gogovski, Sollitto (37′ s.t. Di Nardo), Caruso, Molenda (11′ s.t. Albano), Russo (12′ s.t. Ranieri), Mosca (47′ s.t. Mangini), Colella, Sciacca (22′ s.t. Raiola). A disposizione: Mejri, Gallo, Prencipe, Lioce. Allenatore: Francesco Bonetti.

TERLIZZI: Amoruso, Colella, Elia, Conteh, Valentino, Corcelli, Visaggi (32′ s.t. Marella), Giangaspero, Wilson (25′ s.t. Troiano), Rizzi (15′ s.t. Mortello), De Matteis (32′ s.t. Lampedecchia). A disposizione: De Chirico, De Nicolo. Allenatore: Francesco Barione.

ARBITRO: Antonio Spera della sezione di Barletta. ASSISTENTI: Michele Desiderato e Roberto Nero della sezione di Barletta.

AMMONITI: Sollitto, Molenda.

ESPULSI: /.

RECUPERO: 1′; 3′ s.t.

Ignazio Silvestri

Leggi altre notizie:ATLETICO VIESTE TERLIZZI CALCIO