Foggia, Deli: "La compattezza di gruppo sarà fondamentale"

Le parole del centrocampista rossonero
Le parole del centrocampista rossonero

E' intervenuto in conferenza Francesco Deli, centrocampista del Foggia, nel post-gara di Foggia-Cittadella terminata 1-1. Queste le sue parole: 

Il migliore del Cittadella è stato il portiere. Ci abbiamo provato fino alla fine, c'è rammarico perché loro hanno segnato fortuitamente. Ci siamo ricompattati, abbiamo fatto blocco unico per puntare alla salvezza e siamo tutti coscienti di questo. Non dobbiamo mollare niente. 

C'è stata la reazione d'orgoglio perché sapevamo di non meritarci lo svantaggio. Potevamo vincerla, ha fatto una parata Paleari su Iemmello che è clamorosa. Dobbiamo continuare su questa strada. 

Fisicamente sto bene. Sono stato sfortunato quest'anno a livello fisico, da due mesi ho saltato solo la gara contro il Lecce. Mi sto allenando bene. 

Adesso dobbiamo dare tutto. Abbiamo due settimane per ricominciare non da capo, ma i nuovi devono imparare qualcosa sul gioco del mister. L'importante sarà la compattezza di squadra, la ferocia messa oggi ci dà spinta per Brescia, dove ci aspetta una partita difficile. 

Francesco Beccia

Leggi altre notizie:FOGGIA