Foggia, allarme stipendi rientrato. Il comunicato della società

Il comunicato dei rossoneri
Il comunicato dei rossoneri

Allarme rientrato in casa Foggia Calcio riguardo alla scadenza per il pagamento di stipendi e contributi a cui doveva far fronte la società entro la giornata di oggi. 

Dopo i dubbi emersi nelle scorse settimane, il sodalizio rossonero ha provveduto poco fa a comunicare, tramite una nota ufficiale, che il tutto è stato regolarmente pagato.

Questo il comunicato:

Con riferimento alle recenti notizie, diffuse su alcuni organi di stampa, in merito a presunte possibili penalizzazioni ai danni del Foggia Calcio per non aver debitamente provveduto al pagamento delle spettanze dei calciatori, la Società rileva come tali informazioni siano false e destituite di ogni fondamento.

Al riguardo, la Società Foggia Calcio precisa di aver correttamente e debitamente pagato, con proprie risorse, quanto dovuto ed invita pertanto fermamente gli organi di stampa ad astenersi dal pubblicare o diffondere notizie destabilizzanti per l’ambiente e la squadra, riservandosi di tutelare i propri interessi nelle sedi competenti.

Francesco Beccia

Leggi altre notizie:FOGGIA