Foggia, Gerbo: "Abbiamo fatto bene oggi ma possiamo fare di più"

Le parole del centrocampista rossonero
Le parole del centrocampista rossonero

E' intervenuto in conferenza stampa Alberto Gerbo, centrocampista del Foggia, nel post-gara di Foggia-Spezia terminata 1-0. Queste le sue parole:

Son contento per l'assist, ho un po' sofferto oggi in mezzo al campo perché era sempre marcato e non riuscivo a trovare lo spazio giusto. Avevo la marcatura fissa di Maggiore che mi metteva pressione. Come quinto a destra ho avuto più spazio e dovevo provare qualcosa perché ne avevamo bisogno. 

Billong ha letto benissimo le loro ripartenze, chiudendo ogni spazio. Come squadra abbiamo fatto un'ottima gara creando svariate occasioni. Non ricordo invece molte occasioni per loro. Abbiam fatto meglio però possiamo fare sicuramente di più. 

Con Galano in campo qualcuno deve attaccare la profondità e tocca farlo a noi. Con Iemmello il discorso è diverso perché lui stesso attacca la profondità. A Venezia sarà una partita decisiva, come lo era questa. La vittoria sarà l'unico modo per salvarci. Tre punti a Venezia saranno fondamentali anche per lo scontro in casa della settimana dopo contro il Livorno. Le sensazioni che mi trasmette il pubblico qui non le ho mai vissute. 

Iemmello viene da un periodo particolare. Oggi penso si sia liberato di tutto questo, non c'è da fare alcuna polemica su di lui. Vorrà solo gestire il suo momento in serenità. 

Francesco Beccia

Leggi altre notizie:FOGGIA