Il San Marco saluta la Promozione con un pareggio: 3-3 a Ginosa

Pirotecnico pari a Ginosa
Pirotecnico pari a Ginosa

Festival del gol nel match conclusivo della stagione al ''Miani'' tra Ginosa e San Marco. Termina con un pirotecnico 3-3 la sfida tra i biancazzurri di casa e la capolista del girone che termina imbattuta l’esaltante stagione culminata con l’approdo in Eccellenza. Nonostante il risultato contava ben poco, entrambe le squadre hanno dato vita ad un match divertente che ha allietato il numeroso pubblico presente in tribuna, di cui circa un centinaio provenienti da San Marco in Lamis.

CRONACA – Pronti via ed al 7’ il San Marco passa: cross pennellato dalla sinistra di Salerno per Solimando che trafigge sottomisura Larocca. La replica dei padroni di casa non tarda ad arrivare ed al 12’ trovano subito il pari con un fondente mancino che si insacca nell’angolino alla destra di Piergiovanni. Ospiti pericolosi due minuti più tardi con una conclusione di Coco che esalta i riflessi dell’estremo difensore ginosino. Alla mezz’ora i celeste-granata si riportano in vantaggio grazie a bomber Salerno che scarica un tiro velenoso dal limite, leggermente deviato da Carlucci, che batte Larocca. I tarantini tornano all’attacco e quattro giri di lancette più tardi ripristinano il pareggio: D’Angelo dai venti metri lascia partire una saetta fulminea che termina la propria corsa in fondo al sacco. Il primo tempo sembra destinato a chiudersi in parità ma al 41’ il San Marco torna nuovamente avanti con Quaresimale. Prima frazione che si conclude con i sammarchesi avanti 3-2.

La ripresa vede partire i biancazzurri più determinati ed al 52’ giunge il definitivo 3-3 con una punizione magistrale di Musa. La gara procede via senza ulteriori sussulti fino all’80’ quando Coco impegna severamente Luisi (subentrato a Larocca) con una bella conclusione da fuori.

Termina 3-3 con alla fine applausi ad entrambe le formazioni per aver dato vita ad una gara pirotecnica. Campionato che si conclude dunque con l’approdo dei garganici nel massimo campionato regionale, quello di Eccellenza, e con il Ginosa che per la terza stagione consecutiva disputerà il campionato di Promozione.

TABELLINO

GINOSA-SAN MARCO 3-3

RETI: 7’ p.t. Solimando (SM), 12’ p.t. Carlucci (G), 29’ p.t. Salerno (SM), 34’ p.t. D’Angelo (G), 41’ p.t. Quaresimale (SM), 7’ s.t. Musa (G).

GINOSA: Larocca (22’ s.t. Luisi), Pignatale, Carlucci, D’Angelo (32’ s.t. Ciriello), Lippolis, Tragni (34’ s.t. De Tommaso), Donno, Romeo, Musa, Cellamare (34’ s.t. Dettoli), Lomagistro (18’ s.t. Egitto). A disposizione: Ciardo, Camara, Difonzo, Basile. Allenatore: Antonio Pizzulli.

SAN MARCO: Piergiovanni (34’ s.t. Coppola), Augelli, Montemitro, Iannacone, Quaresimale (34’ s.t. Gaeta), De Cesare, Solimando (11’ s.t. Di Iorio), Ferrantino, Salerno, Coco, Cristofaro (19’ s.t. Nardella). A disposizione: Pelitti, Quitadamo, Viola. Allenatore: Antonio Parisi.

ARBITRO: Davide Matino della sezione di Palermo. ASSISTENTI: Roberto Nero e Michele Desiderato della sezione di Barletta.

AMMONITI: D’Angelo (G); Ferrantino (SM).

ESPULSI: /.

Ignazio Silvestri

Leggi altre notizie:SAN MARCO