Il Manfredonia vince e vola in Promozione: poker al Canosa

Foto: Lucia Melcarne
Foto: Lucia Melcarne

Prima gioia per il Manfredonia Calcio 1932. I biancocelesti battono in finale play-off di Prima Categoria il Canosa con un netto 4-1 ed ipotecano il quasi certo ripescaggio in Promozione. Successo che segna la rinascita del calcio sipontino ed il primo successo della nuova proprietà dopo la retrocessione dalla Serie D ed il conseguente fallimento della vecchia società.

Di Stoppiello, Trotta (doppietta) e Grumo le reti che hanno mandato in delirio gli oltre 2000 spettatori accorsi al "Miramare". Inutile per i canosini la rete che dimezza lo svantaggio siglata all'83' da Manneh.

Vittoria e promozione dunque più che meritata per la compagine di Luigi Agnelli che aveva concluso la stagione regolare con ben 81 punti dopo un lungo testa a testa con l'altra corazzata del girone Sly United.

Ora per il presidente Raffaele Pio De Nittis e gli altri soci le meritate ferie prima di iniziare a programmare la nuova stagione con uno sguardo rivolto soprattutto alla delicata questione "Miramare".

IL TABELLINO DEL MATCH

Ignazio Silvestri

Leggi altre notizie:MANFREDONIA CALCIO 1932