SERIE B - Il CONI conferma: i playout devono disputarsi

Il CONI conferma I playout
Il CONI conferma I playout

È arrivato il parere del Collegio di Garanzia del CONI, chiesto dal presidente della FIGC, Gabriele Gravina, in merito alla questione playout in Serie B. 

L'organo competente ha confermato quanto richiesto dal Foggia: i playout tra i rossoneri e la Salernitana devono disputarsi

Ora il presidente FIGC dovrà solo confermare e ratificare quanto detto dal Collegio di Garanzia. 

Questa l'ufficialità presente nel comunicato:

"In corretta esecuzione della delibera di cui al Comunicato Ufficiale n. 50 del 20 agosto 2018, i play-out per l’individuazione della quarta squadra retrocessa nel Campionato di Serie C, al termine del Campionato 2018/2019 di Serie BKT, devono essere effettuati e devono svolgersi fra la quart’ultima e la quint’ultima squadra collocate in graduatoria dopo la retrocessione all’ultimo posto del Palermo, cioè fra il Foggia (prima terz’ultima e ora quart’ultima, con 37 punti) e la Salernitana (prima quart’ultima e ora quint’ultima, con 38 punti), in presenza di un distacco fra le due che non supera i quattro punti".

Francesco Beccia

Leggi altre notizie:FOGGIA SALERNITANA