Foggia, Greco: "Non ci sono le condizioni minime per tornare" - I AM CALCIO FOGGIA

Foggia, Greco: "Non ci sono le condizioni minime per tornare"

Le parole di Leandro Greco
Le parole di Leandro Greco
FoggiaSerie D

Nelle ultime ore aveva preso vita l'ipotesi di rivedere Leandro Greco con la maglia del Foggia. A testimoniare il corteggiamento della nuova proprietà ci ha pensato lo stesso centrocampista romano che si è affidato ad un post sul suo profilo Instagram per spiegare anche le ragioni del no ad una possibile terza esperienza in rossonero:

"Ieri ho incontrato la nuova società, rappresentata da Ninni Corda, Gentile e Di Bari. Mi hanno chiesto esposto il loro modo di lavorare e il loro progetto tecnico, ma alla luce di quanto ho avuto modo di ascoltare mi trovo costretto, con grande rammarico, a declinare l'offerta.

Era un mio grande desiderio poter tornare, pur sapendo di dovermi adattare sia economicamente che professionalmente dal momento che si tratterebbe di scendere di ben due categorie. Ho dovuto però prendere atto, mio malgrado, che non ci sono le condizioni minime professionali per il mio modo di vedere le cose e per portare avanti qualsiasi progetto che veda protagonista innanzitutto il Foggia Calcio e che possa mettermi nella condizione di essere utile ad una piazza verso la quale nutro infinita riconoscenza.

Non smetterò mai di ringraziarvi... Curva Nord, Curva Sud... per tutto l'affetto che mi avete dato, spero solo sia un arrivederci".

Ignazio Silvestri

Leggi altre notizie:FOGGIA Serie D