Il Foggia vince ancora: 1-0 sul Grumentum firmato Staiano - I AM CALCIO FOGGIA

Il Foggia vince ancora: 1-0 sul Grumentum firmato Staiano

Vitttoria rossonera per 1-0
Vitttoria rossonera per 1-0
FoggiaSerie D Girone H

Seconda vittoria di fila e nono risultato utile consecutivo per il Foggia che supera allo ''Zaccheria'' il Grumentum Val D'Agri 1-0 grazie alla rete sottomisura realizzata da Staiano al 10' del secondo tempo.

CRONACA – Consueto 3-5-2 per Ninni Corda: Fumagalli tra i pali, terzetto difensivo composto da Delli Carri, Viscomi e Di Jenno. Cittadino in mediana coadiuvato da Staiano e capitan Gentile, con Di Masi e Campagna sugli esterni. Davanti il tandem composto da Iadaresta e Tortori. Dalla parte opposta Finamore opta per il 4-4-2 ed in attacco si affida alla vena realizzativa di Potenza e Martinez.

Parte subito forte la squadra rossonera che va vicinissima al gol dopo appena 2’: cross di Di Masi, Iadaresta di testa chiama Donini agli straordinari per deviare oltre la traversa. Quattro minuti dopo ci prova Cittadino direttamente su punizione, l’estremo difensore lucano si rifugia ancora in angolo. Al 17’ la prima assortita del Grumentum con il colpo di testa di Martinez che però termina alto. L’occasione più ghiotta per sbloccare la partita ce l’ha però Iadaresta al 36’ che tutto solo davanti a Donini evita l’estremo difensore lucano ma incredibilmente non inquadra il bersaglio scheggiando anche il palo. Nel finale di primo tempo la squadra di Corda prova a pungere ma tuttavia non riesce a superare il muro eretto dagli ospiti. All’intervallo squadre negli spogliatoi sullo 0-0.

In avvio di ripresa Corda prova a rimescolare le carte gettando nella mischia Salines e Russo rispettivamente ai posti di Di Masi e Delli Carri. Ed è proprio Russo che al 10’ confeziona l’assist al bacio per Staiano che da pochi passi insacca per l’1-0 del Foggia. Al 17’ ci prova anche Viscomi di testa sugli sviluppi di un angolo battuto da Cittadino: blocca Donini. Lo stesso Viscomi prova a ripetersi alla mezz’ora ma questa volta la palla termina oltre la traversa. Tre giri di lancette più tardi Campagna si mette in proprio e tenta la conclusione da fuori: sfera di poco sul fondo. Il Grumentum non riesce a reagire ed al 35’ il Foggia sfiora ancora la marcatura, questa volta con Russo che impegna severamente Donini. Nel finale la squadra rossonera cerca con insistenza il gol del raddoppio senza però successo: termina 1-0 con i satanelli che con questo successo salgono a quota 21 punti.

IL TABELLINO DEL MATCH

LA CLASSIFICA AGGIORNATA

Ignazio Silvestri

Leggi altre notizie:FOGGIA Serie D Girone H