Foggia, Corda: "Diverse assenze in difesa. Gladiator temibile" - I AM CALCIO FOGGIA

Foggia, Corda: "Diverse assenze in difesa. Gladiator temibile"

Le parole del tecnico rossonero
Le parole del tecnico rossonero
FoggiaSerie D Girone H

È intervenuto in conferenza stampa Ninni Corda, tecnico del Foggia, alla vigilia del match interno contro il Gladiator in programma domani pomeriggio. Queste le sue parole:

ASSENZE - "L'emergenza in difesa è importante ma il problema di queste partite è il Natale che può distrarre mentalmente. Carboni sarà assente per venti giorni, Anelli ha avuto la febbre e non intendo rischiarlo. Ndiaye sta facendo fatica e deve crescere molto nella fase difensiva, mentre Cipolletta è un ragazzo interessante con un fisico importante che mi ha fatto una buona impressione. Sulle espulsioni dobbiamo migliorare e quella di Viscomi rivedendola è stata giusta, anche se dal campo non sembrava. Ho provato Gentile sia in difesa che a centrocampo prenderò domani una decisione su dove schierarlo".

AVVERSARIO - "Dobbiamo pensare a vincere e basta, mi auguro di trovare i tre punti poi vedremo cosa accadrà alle altre squadre. Il Gladiator è un avversario temibile e di carattere con gente esperta. Hanno un buon allenatore e sarà una partita difficile"

BILANCIO - "Il primo posto con 34 punti è un grandissimo risultato ma non mi accontento perché dobbiamo vincere domani e poi avremo modo di fare un bilancio positivo. Bisogna meritarsi le cose ed ho già detto ai calciatori che ci alleneremo il 26 dicembre se perdiamo o pareggiamo, mentre il 29 se vinciamo. Penseremo al Fasano dopo la partita di domani nonostante le vacanze".

MERCATO - "Ci sono equilibri da mantenere, se arriva qualcuno che ha fatto tanti gol si può anche pensare a spendere. Del Sorbo potrebbe essere un giocatore del Foggia perché è forte".

Fonte: ilfoggia.com

Ignazio Silvestri

Leggi altre notizie:FOGGIA Serie D Girone H