Foggia-Audace Cerignola: le probabili formazioni - I AM CALCIO FOGGIA

Foggia-Audace Cerignola: le probabili formazioni

Le probabili formazioni
Le probabili formazioni
FoggiaSerie D Girone H

In campo domani pomeriggio alle ore 14.30 Foggia e Audace Cerignola, match valevole per la 22° giornata del Girone H del campionato di Serie D. Derby del Tavoliere che torna a disputarsi in gare ufficiali allo stadio "Pino Zaccheria" a distanza di 62 anni dall'ultima volta quando, il 2 febbraio del 1958, i rossoneri di Marsico si imposero sulle "cicogne" per 3-2 grazie alle reti di Montelli, Buonpensiero e Stornaiolo. Erano altri tempi ed altre categorie, al termine di quella stagione il Foggia venne promosso in Serie C, mentre il Cerignola fece ritorno nell'allora IV Serie, da lì in poi le due squadre non si incrociarono più.

Tornando al presente, entrambe le compagini sono reduci da un'estate tribolata: satanelli che sono ripartiti dalla Serie D con una nuova proprietà dopo l'esclusione dai campionati professionistici a seguito della mancata iscrizione in Serie C. Ofantini a cui invece è stato negato, complice la mancata omologazione dello stadio "Domenico Monterisi", il ripescaggio tra i "Pro" dopo la vittoria dei play-off.

Derby che arriva sicuramente nel peggior momento stagionale dei rossoneri che dall'inizio del nuovo anno hanno raccolto appena 5 punti, frutto di una vittoria e due pareggi. Nell'ultimo turno la sconfitta di Gravina che ha scatenato il malumore della piazza che al ritorno dalla trasferta ha contestato squadra e allenatore. Dalla parte opposta invece ofantini che con l'avvento di Vincenzo Feola in panchina hanno recimolato 29 punti in 11 partite, rilanciandosi così prepotentemente in classifica.

Per quanto concerne la partita di domani, emergenza piena per il Foggia che oltre a Ninni Corda e il suo vice Roberto Cau in panchina, deve fare a meno tra tutti di Fumagalli, Anelli, Cittadino e Salines, appiedati dal giudice sportivo. Tuttavia non dovrebbero esserci grossi stravolgimenti a livello tattico col tecnico sardo pronto a confermare il solito 3-5-2. Tra i pali nessun dubbio con l'inserimento dal 1' del baby Di Stasio, che ben ha figurato a Gravina nonostante le due reti al passivo. In difesa l'unica conferma rispetto a domenica scorsa è quella di Carboni, terzetto completato poi da Viscomi e Di Jenno. A centrocampo, salvo colpi di scena, in cabina di regia dovrebbe vedersi Gemmi coadiuvato da Gerbaudo e il ritrovato capitan Gentile. Sugli esterni Di Masi e Campagna (che ha deciso la gara d'andata). In avanti tandem composto da El Ouazni (in vantaggio su Russo) e l'intoccabile Tortori.

Dalla parte opposta meno grattacapi per Feola che anche allo "Zac" darà fiducia al suo 4-2-3-1. In porta spazio all'under Cappa, in difesa prezioso il rientro dalla squalifica di Rosania che farà coppia al centro con Longhi, sulle fasce invece Celentano e Russo. In mediana torna dalla squalifica anche De Cristofaro che sarà coadiuvato dal grande ex Coletti, sulla trequarti Longo con Marotta (in leggero vantaggio, nonostante il serrato ballottaggio, su Loiodice) e Sansone. In attacco l'unico punto di riferimento è Rodriguez.

Le probabili formazioni

FOGGIA (3-5-2): Di Stasio; Carboni, Viscomi, Di Jenno; Di Masi, Gerbaudo, Gemmi, Gentile, Campagna; El Ouazni, Tortori. Allenatore: Ninni Corda.

AUDACE CERIGNOLA (4-2-3-1): Cappa; Celentano, Rosania, Longhi, Russo; De Cristofaro, Coletti; Marotta, Longo, Sansone; Rodriguez. Allenatore: Vincenzo Feola.

Arbitro dell’incontro il sig. Valerio Crezzini della sezione di  Siena per l’occasione coadiuvato dagli assistenti Paolo Cipolletta della sezione di Avellino e Giuseppe Cesarano della sezione di Castellammare di Stabia.

Diretta testuale del match sul nostro portale a questo link: https://foggia.iamcalcio.it/diretta-live-tabellino/foggia-audace-cerignola/330785.html

Entra nel nostro gruppo Whatsapp per restare aggiornato: https://chat.whatsapp.com/IRu6Y35DTMY7GdV9rTCdDm

Ignazio Silvestri