Coronavirus Puglia: 89 nuovi casi e 17 morti. Bollettino del 26 marzo - I AM CALCIO FOGGIA

Coronavirus Puglia: 89 nuovi casi e 17 morti. Bollettino del 26 marzo

Coronavirus Puglia 26 marzo
Coronavirus Puglia 26 marzo
LecceAltri Mondi

Il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano, sulla base delle informazioni del direttore del dipartimento Promozione della Salute Vito Montanaro, informa che oggi giovedì 26 marzo, in Puglia, sono stati effettuati 968 test per l'infezione Covid-19 coronavirus e sono risultati positivi 89 casi, così suddivisi: 

28 nella Provincia di Bari;

13 nella Provincia Bat;

3 nella Provincia di Brindisi;

12 nella Provincia di Foggia;

12 nella Provincia di Lecce;

17 nella Provincia di Taranto;

4 non attribuiti.

Sono stati registrati 17 decessi: 1 in provincia di Lecce (77 anni), 6 in provincia di Brindisi (77, 71, 82, 54, 87, 79 anni), 8 in provincia di Foggia (86, 92, 80, 77, 57, 89, 74, 75 anni) , 2 in provincia di Bari (92 e 74 anni).

Dall'inizio dell'emergenza sono stati effettuati 9.191 test.

Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 1.182, così divisi:

387 nella Provincia di Bari;

85 nella Provincia di Bat;

122 nella Provincia di Brindisi;

305 nella Provincia di Foggia;

177 nella Provincia di Lecce;

74 nella Provincia di Taranto;

14 attribuiti a residenti fuori regione;

18  per i quali è in corso l'attribuzione della relativa provincia.

Il direttore della Asl di Taranto Stefano Rossi e il Dirigente del Dipartimento di prevenzione Michele Conversano con riferimento ai test Covid19 effettuati presso l'Ospedale "San Pio" di Castellaneta comunicano che allo stato risultano positivi 18 casi positivi, dei quali 16 dipendenti e 2 degenti dell'Ospedale. Ad oggi sono stati processati 343 test. L'analisi complessiva è ancora in corso.

Matteo Pagano