Il Foggia vede i play-off: 1-0 sul Monopoli, decide il solito Curcio - I AM CALCIO FOGGIA

Il Foggia vede i play-off: 1-0 sul Monopoli, decide il solito Curcio

Foto: Alessandro Savino
Foto: Alessandro Savino
FoggiaSerie C Girone C

Ci pensa il solito Alessio Curcio a far gioire il Foggia. I rossoneri superano di misura, con non poca fatica, il Monopoli nel recupero della 34a giornata e conquistano tre punti pesantissimi in ottica play-off.

CRONACA - Consueto 3-5-2 per mister Marco Marchionni: davanti a Fumagalli agisce il terzetto difensivo composto da Anelli, Gavazzi e Galeotafiore. Mediana diretta da Rocca, sostenuto ai lati da Vitale e Garofalo, con Kalombo e Di Jenno sulle corsie esterne. Davanti il tandem composto da Curcio e Dell'Agnello. Dalla parte opposta stesso schieramento tattico per Scienza che in attacco si affida alla coppia Soleri-De Paoli.

Avvio di gara in salita per i rossoneri che dopo appena dieci minuti di gioco perdono Dell'Agnello per infortunio: dentro al suo posto D'Andrea. Prima frazione di gioco caratterizzato da ritmi blandi. Al quarto d'ora schema su punizione da parte dei rossoneri che porta Di Jenno alla conclusione, tiro debole che viene intercettato facilmente da Taliento. Il Monopoli replica al 26' col tentativo di Zambataro che termina però in curva. Nel finale buona trama del Foggia, con D'Andrea che ci prova dal limite, conclusione che viene deviata in angolo dalla difesa biancoverde. È anche l'ultimo sussulto del primo tempo: dopo due minuti di recupero squadre che rientrano negli spogliatoi per l'intervallo sul parziale di 0-0.

Decisamente più vivace la ripresa. Al 48' Curcio riceve palla all'interno dell'area di rigore avversaria, si gira e conclude, pallone che termina di poco a lato. Replica immediatamente il Monopoli un giro di lancette più tardi: gran tiro a giro del neo entrato Viteritti, Fumagalli vola per respingere. Al 70' ci prova Piccinni dalla distanza, blocca l'estremo difensore rossonero. Quattro minuti dopo gran botta di Di Jenno dal limite, Taliento si supera e riesce a deviare la conclusione oltre la traversa. All'84' il Foggia passa in vantaggio: punizione di Curcio dai venticinque metri, traiettoria imprendibile per Taliento e rossoneri che sbloccano il match. Nel finale la squadra di Marchionni gestisce il vantaggio e porta a casa un successo importantissimo in chiave spareggi.

IL TABELLINO DEL MATCH

LA CLASSIFICA AGGIORNATA

Ignazio Silvestri

Leggi altre notizie:FOGGIA MONOPOLI Serie C Girone C