Coronese e Trotta fanno gioire il Manfredonia: Real Siti battuto 2-1 - I AM CALCIO FOGGIA

Coronese e Trotta fanno gioire il Manfredonia: Real Siti battuto 2-1

Foto: Lucia Melcarne
Foto: Lucia Melcarne
FoggiaEccellenza Girone A

Continua la marcia trionfale del Manfredonia in vetta alla classifica del girone A del campionato di Eccellenza. I sipontini superano, in rimonta, il Real Siti 2-1 grazie alle reti di Coronese e Trotta che hanno vanificato l'iniziale vantaggio ospite siglato da Pelosi.

Primo squillo dei padroni di casa al 5' con Salerno, ben imbeccato da Rubino, che dal limite calcia alto. Il Real Siti replica un minuto più tardi con Peres che di testa manda sul fondo. La squadra di Lopolito prende fiducia ed al 13' sblocca il risultato: traversone di Ruggieri, sfera che termina tra i piedi di Pelosi che in spaccata supera Leuci. Il Manfredonia non ci sta e prova a reagire al 24' con capitan Trotta, Lanzetta è attento e non si lascia sorprendere. Alla mezz'ora Stango mette in mezzo, Leuci respinge, sul tap in si avventa De Battista che calcia ancora addosso all'estremo difensore di casa. Passano ulteriori quattro minuti e il Manfredonia trova il gol del pareggio: sugli sviluppi di una palla inattiva, Coronese trova da fuori area un eurogol al volo, che si insacca nel sette alle spalle dell'incolpevole Lanzetta. Ultimo sussulto della prima frazione al 42': Cicerelli vince un flipper ma la sua conclusione è imprecisa. Squadre al riposo sul punteggio di 1-1.

La ripresa si apre con la conclusione di De Battista che termina sul fondo. I sipontini si fanno vedere con Cicerelli, ben servito da Salerno, che manda oltre la traversa. Il vantaggio dei padroni di casa matura al 70': Salerno lancia Trotta, finta e tiro che trafigge Lanzetta per 2-1 biancazzurro. Il Manfredonia gestisce il risultato, Real Siti che rimane in dieci nel finale complice l'espulsione rimediata da Galullo.

Con questo risultato i sipontini confermano la vetta e staccano con ben quattro turni d'anticipo il pass per i play-off. Uomini di Rufini che adesso osserveranno un turno di riposo, mentre la truppa di Lopolito è attesa dal complicato match interno con il Barletta 1922.

IL TABELLINO DEL MATCH

MANFREDONIA-REAL SITI 2-1

Reti: 13' p.t. Pelosi (RS), 34' p.t. Coronese, 25' s.t. Trotta (MA).

MANFREDONIA: Leuci, Rubino (13′ s.t. Morra N.), Coronese, Partipilo, D'Angelo, Colangione, Trotta (40' s.t. Stoppiello), Cicerelli, Salerno (38' s.t. Burdo), Morra A., Prota. Allenatore: Danilo Rufini.

REAL SITI: Lanzetta, Ciccone, Galullo, Paolillo (35' s.t. Viola), Belluoccio (29' s.t. Persichella), De Battista, Panelli (40' s.t. Rendine), Stango, Pelosi (14' s.t. Ratclif), Peres (32' s.t. Cortopasso), Ruggieri. Allenatore: Pino Lopolito.

Arbitro: Raimondo della sezione di Taranto.

Note: partita disputata a porte chiuse a causa di restrizioni anti Covid.

Ammoniti: Leuci, Trotta, D'Angelo, Cicerelli, Salerno (MA); Peres, De Battista, Stango, Paolillo (RS).

Espulsi: al 45' del s.t. Galullo (RS) per gioco scorretto.

Recupero: 1' p.t.; 5' s.t.

Ignazio Silvestri