Foggia, si infiamma il mercato. Arrivano Rizzo e Vitali, saluta Merkaj - I AM CALCIO FOGGIA

Foggia, si infiamma il mercato. Arrivano Rizzo e Vitali, saluta Merkaj

Primi movimenti in casa Foggia
Primi movimenti in casa Foggia
FoggiaCalcioMercato

Si infiamma il mercato del Foggia. Giornata cruciale per i rossoneri che hanno accolto gli arrivi del terzino Alberto Rizzo dalla Juve Stabia e dell'esterno d'attacco Pablo Vitali dal Campobasso.

Difensore, classe 1997, nato a Dortmund, Rizzo è cresciuto nel settore giovanile del Trapani, prima, e del Bologna, poi. Nella stagione 2017/2018 arriva l’esordio in serie D con il Cuneo, l’anno dopo ritorna a Trapani, stavolta in prima squadra, dove colleziona 25 presenze ed un gol in C. Nel 2018 arriva la chiamata in B con il Cittadella. Con i veneti Rizzo resterà per 2 stagioni collezionando 14 presenze. Nelle ultime 2 stagioni il neo rossonero ha collezionato 50 presenze con la Juve Stabia. Rizzo ha firmato con il Foggia un contratto fino a giugno 2024 con un opzione per la stagione 2024/2025.

Attaccante, classe 2002, Vitali, mamma spagnola, papà italiano, è cresciuto nel settore giovanile dell’Atletico Fidene. Nella stagione 2019/2020, al primo impatto con il calcio dei grandi, vince il campionato di Eccellenza laziale con il Montespaccato, e il suo contributo non è da poco: 15 presenze condite da 2 reti. A fine stagione altra squadra e altra vittoria: lo acquista il Campobasso in serie D e anche lì vince il campionato ancora da protagonista: 24 presenze e 6 gol. Nella stagione attuale, sempre con i lupi molisani colleziona 16 presenze segnando un gol. Vitali ha firmato con il Foggia fino al 30 giugno 2024 con opzione per la stagione 2024/2025.

Nell’ambito della stessa operazione i rossoneri hanno ceduto, a titolo definitivo, al Campobasso l'attaccante Olger Merkaj.

Ignazio Silvestri

Leggi altre notizie:FOGGIA CalcioMercato