Cerignola, Bonito: "Stiamo lavorando per l'agibilità dello stadio" - I AM CALCIO FOGGIA

Cerignola, Bonito: "Stiamo lavorando per l'agibilità dello stadio"

Le parole del sindaco Bonito
Le parole del sindaco Bonito
FoggiaSerie D Girone H

Conquistata sul campo la promozione in Serie C, in casa Audace Cerignola è già tempo di programmare la prossima stagione. Nonostante la squadra sia ancora impegnata sul fronte Coppa Italia e successivamente su quello della poule scudetto, la società è già a lavoro per l'immediato futuro.

Di pari passo con il club, a lavoro anche l'Amministrazione comunale, in particolar modo per rendere da subito agibile lo stadio "Monterisi". Lo fa sapere il sindaco di Cerignola, Francesco Bonito, attraverso un post pubblicato sulla propria pagina Facebook e che integralmente riportiamo:

"La promozione della nostra Audace Cerignola in serie C ci regala tanto entusiasmo e riscatta la città da anni complicati da un punto di vista sportivo. Ai tanti tifosi, alla società, ai calciatori va il ringraziamento della città di Cerignola, convinti che da oggi l’obiettivo sarà presentarsi in Lega Pro con la massima preparazione e la massima attenzione.

Dopo 85 anni la città ha riconquistato un sogno, che va oltre lo sport. Migliaia di persone allo stadio e migliaia di gente riversata in strada per celebrare i propri campioni danno la misura di una comunità vivace, che vive di sport, che ha l’ambizione giusta per affrontare palcoscenici importanti.

Allo stesso modo, anche lo stadio di Cerignola dovrà essere un palcoscenico importante, perché siamo i primi a comprendere quanto la città meriti una struttura diversa: sono in corso interlocuzioni, da circa un mese, con il presidente del Coni Giovanni Malagò, con il quale abbiamo potuto parlare delle opportunità di finanziamento offerte dal PNRR per un nuovo stadio.

Parallelamente ci stiamo muovendo da qualche settimana con la Lega Pro per valutare quanto il nostro stadio Monterisi risponda alle esigenze e alle prescrizioni della nuova categoria: non lasceremo nulla di intentato ed il nostro impegno è massimo.Spenderemo ogni minuto del nostro mandato per fare della nostra squadra di calcio una realtà ancora più prestigiosa: il prossimo bilancio comunale prevede già delle somme per i possibili lavori di adeguamento dello stadio e allo stesso tempo sono in piedi i contatti anche con i vertici del Credito Sportivo.

Abbiamo un progetto bellissimo e molto ambizioso: non è tempo di promesse, ma mi piacerebbe essere il sindaco del nuovo stadio del Cerignola".

Ignazio Silvestri