Calciomercato LIVE

Tabellino


Novara - Foggia 0-1 - Serie B 2017 - 2018

27/02/2018 20:30Serie B 2017 - 2018
LiverStefano Calabrese
De Zerbi AllenatoreAllenatore De Zerbi
  • 1º tempo
  •  Kragl O.12º
  •  Greco L.18º
  •  Greco L.27º
  •  Greco L.27º
  • 43ºRonaldo P. 
  • 2º tempo
  • 10ºManiero R.(Dickmann L.) 
  •  (Duhamel M.)Agnelli C.11º
  • 22ºSciaudone D.(Moscati M.) 
  •  (Deli F.)Mazzeo F.29º
  •  (Nicastro F.)Beretta G.29º
  •  Beretta G.36º
  • 37ºSciaudone D. 
  • 45º + 2Sciaudone D. 
  • cronaca live
  • 2º tempo
  • 45º + 3Punizione sulla barriera

  • 45º + 1Cominciato il recupero, 4 minuti. Punizione pericolosa per gli azzurri, calcerà probabilmente Ronaldo

  • 41ºDi Mariano! Si accentra da sinistra, evita due difensori e calcia sul secondo palo, palla fuori di poco! L'esterno palermitano prova a scuotere un Novara addormentato

  • 36ºScorre il cronometro, il copione della gara non cambia di una virgola

  • 30ºDisimpegno difficile del Foggia, Mantovani rimette al centro ed un difensore anticipa di un soffio Maniero

  • 29ºDoppio cambio per il Foggia, entrano Mazzeo e Beretta. Stroppa vuole chiuderla, o almeno tenere impegnata la difesa novarese

  • 28ºRonaldo serve Calderoni sul secondo palo, palla subito dentro sui piedi di Casarini che stoppa malissimo in area piccola e regala la palla al Foggia

  • 25ºCalderoni servito sul secondo palo vede il suo tiro contrato in angolo

  • 22ºFase di stallo, il Novara non preme come nel primo tempo, il Foggia controlla

  • 16ºRonaldo dalla distanza, plastico e in sicurezza l'estremo difensore rossonero

  • 14ºRisponde subito il Novara, azione manovrata che libera Sansone al tiro, Guarna c'è e spedisce in calcio d'angolo!

  • 13ºImpressionante cavalcata di Kragl sull'esterno che brucia Golubovic, si avvicina alla porta ma calcia a lato da posizione non semplice!

  • 11ºRisponde subito Stroppa: Agnelli per Duhamel, si copre il Foggia

  • 10ºCambio tattico del Novara. Con Maniero si passa al 4-3-3 con Golubovic esterno a destra in difesa e Moscati che passa mezzala destra

  • Inizio di personalità del Foggia che non si abbassa e gira bene palla. Paradossalmente meglio ora che all'inizio della prima frazione, che era stato di marca azzurra con diverse conclusioni.

  • Puscas servito a sinistra punta il vertice dell'area ma calcia male. Il Foggia ha protestato per un contatto ad inizio azione fra Deli e Calderoni sul quale l'arbitro ha sorvolato

  • Guarna esce in sicurezza su un cross di Ronaldo. Novara in dieci da un paio di minuti, Chiosa fuori per tamponare una ferita alla testa

  • Si riparte, stranamente nessun cambio negli azzurri che lasciano tre centrali dietro

  • 1º tempo
  • 45º + 10Stroppa potrebbe mantenere invariata la formazione scegliendo di chiudersi negli ultimi 20-25 minuti, o magari potrebbe attuare una tattica più conservativa fin dalle prime battute della ripresa. Tra poco sapremo.

  • 45º + 2Tra poco le squadre torneranno in campo. Chissà se i due allenatori apporteranno modifiche alla formazione. Probabile che Di Carlo tolga un centrale per passare ad un 4-3-3 o un modulo simile.

  • 45ºGolubovic chiude in angolo sul tentativo si scambio fra due giocatori del Foggia

  • 43ºPrimo giallo per il Novara. Ronaldo fa un dribbling di troppo e frana sulle gambe dell'uomo che gli aveva rubato palla regolarmente

  • 41ºMoscati svetta su cross di Casarini ma non trova il primo palo

  • 39ºOttimo contropiede del Foggia con capitan Loiacono a condurre l'azione e a servire Kragl aperto a sinistra, cross del tedesco lungo sul secondo palo

  • 38ºIl Novara sta cercando di stringere i tempi, il Foggia prova a non snaturarsi e a non perdere la bussola nonostante l'inferiorità numerica

  • 37ºCross pericoloso di Ronaldo, Camporese in affanno anticipa e mette in angolo

  • 36ºPuscas! Novara vicino al gol. Sansone perde palla fra due uomini, raccoglie Puscas che subito carica il tiro dal limite: palla alla destra del palo a Guarna immobile

  • 35ºAltro errore di Montipò! Scarico centrale sbagliato sulla pressione rossonera, Gerbo ruba palla e si incunea. Solo un provvidenziale interventi in scivolata di Chiosa evita al numero 25 di andare a calciare a tu per tu!

  • 32ºDuhamel scappa sull'esterno a Golubovic e conclude, palla larga non di poco

  • 30ºRonaldo calcia a giro da fuori sullo scarico di Calderoni, palla larga sul secondo palo.

  • 27ºRosso per Greco! Ingenuità del centrocampista che, già ammonito, interviene inutilmente a centrocampo su uno scarico palla. Vediamo se Stroppa sistemerà la squadra in maniera diversa o rimarrà a 4 in mezzo

  • 25ºDisimpegno avventuroso della difesa del Foggia che se la cava bene, molto freddo Loiacono

  • 23ºCross di Calderoni, Sansone è libero ma stoppa male e perde il tempo per il tiro, sulla respinta della difesa Ronaldo al volo mette fuori

  • 22ºTiro dalla distanza di Deli, Montipò para in due tempi. Si rivede il Foggia

  • 20ºSchema da punizione, Ronaldo per Moscati, diagonale largo sul secondo palo

  • 19ºPrimo giallo della gara: Greco diretto sulle gambe di Ronaldo

  • 18ºPunizione pericolosa dalla fascia di Sansone, Chiosa manca la spizzata di pochi centimetri

  • 16ºAzzurri che hanno subito il contraccolpo, il Foggia gestisce palla senza grossi affanni

  • 13ºDalla tribuna del Piola non si capisce bene se la conclusione senza pretese di Kragl sia stata deviata o se Montipò abbia commesso in grave errore sul tiro dell'esterno sinistro

  • 12ºKragl! Foggia in vantaggio!

  • 11ºPrimo angolo per gli ospiti

  • Terza conclusione azzurra, ci prova Moscati, Guarna attento.

  • Greco perde una brutta palla al limite, Sansone può calciare, tiro ribattuto. Sugli sviluppi calcia Ronaldo, parata.

  • Punizione dai 30 metri di Sansone fra le braccia di Guarna

  • Novara che torna alla formazione opposta allo Spezia: due i cambi rispetto ad Avellino. Dentro Ronaldo e Golubovic per Orlandi e Troest. Confermato il 3-4-1-2

  • Nel Foggia molti cambi rispetto all'ultima partita casalinga. Nicastro e Duhamel coppia d'attacco nel 352

  • Partiti!

  • prepartita
  • Alle 20.30 si affrontano Novara e Foggia per la settima gara del campionato di B. Azzurri reduci dalla prima sconfitta targata Di Carlo ad Avellino e da una sola vittoria negli ultimi 9 incontri casalinghi. Cliente scomodo il Foggia di Stroppa, capace di conquistare finora 20 punti lontano da casa. Le due squadre non hanno mai ottenuto uno 0-0 in questo campionato, ci aspetta una gara ricca di gol? Il Novara ha finora collezionato 7 punti nel girone di ritorno contro i 12 del Foggia. La sconfitta interna contro il Brescia ha stoppato la striscia di vittorie consecutive dei satanelli a 4.

Novara - Foggia